Regione Toscana

Numero verde 800-012146 

seguici su:

Palestra Marini, approvato il progetto per il rifacimento degli intonaci. A breve l’avvio dei lavori

Ancora un intervento per la palestra 'Giovanni Marini'. Mentre si stanno concludendo i lavori di rifacimento della copertura, l'Amministrazione comunale ha approvato un progetto per risistemare prima gli intonaci esterni e poi quelli interni, per un investimento complessivo di 105.000 euro. Una rapida successione di interventi, dunque, per l’impianto sportivo in via Antonini, finalizzati a risolvere alcune criticità, ottimizzando anche l’impiego del ponteggio che al momento è allestito all’esterno del plesso.

L'avvio del rifacimento degli intonaci esterni è in programma entro la fine dell’anno, sempre che gli sviluppi dell'emergenza sanitaria da Covid-19 lo permettano. Gli uffici comunali stanno già lavorando all'aggiudicazione dell’intervento. Per la realizzazione degli intonaci interni è previsto di intervenire durante la pausa estiva, in modo da non ostacolare una eventuale ripresa dell’attività sportiva dopo la fine dei lavori attualmente in corso e in base alle disposizione del Governo per il contenimento dell'emergenza epidemiologica.

I lavori di manutenzione straordinaria che si stanno concludendo riguardano il rifacimento integrale dell'impermeabilizzazione della copertura. Si tratta di interventi migliorativi per un importo di circa 80.000 euro, che permettono di risolvere i problemi di infiltrazione, salvaguardando le pavimentazioni ed evitando fenomeni di degrado delle pareti perimetrali.

L’intervento appena approvato dalla giunta consiste, dunque, nel rifacimento degli intonaci dell’edificio che all’esterno sono quasi totalmente staccati dalle pareti ed all’interno sono ammalorati per le infiltrazioni d’acqua dal tetto, ormai sistemato. Si conferma dunque la volontà, più volte espressa dall'Amministrazione, di affrontare le criticità riguardanti l'impiantistica sportiva, così da garantirne la corretta fruizione e un utilizzo in totale sicurezza.

Condividi
Vota la
Completezza:
Vota la
Comprensibilità:
Vota la
Utilità: