Regione Toscana

Numero verde 800-012146 

seguici su:

Dal 9 al 15 febbraio raccolta di farmaci per i bisognosi

Dal 9 al 15 febbraio a Pistoia, come in tutta Italia, si svolgerà la ventunesima edizione della Giornata di Raccolta del Farmaco di Banco Farmaceutico, prevista ogni anno il secondo sabato di febbraio, ma che dallo scorso anno si è trasformata in un’intera settimana. Si tratta di un appuntamento dedicato alla solidarietà – con attenzione particolare alle persone più fragili e bisognose - durante il quale sarà possibile acquistare, nelle farmacie che aderiscono all'iniziativa, farmaci da automedicazione (come antinfluenzali, antinfiammatori, antipiretici, antisettici e disinfettanti, preparati per la tosse, antistaminici, decongestionanti nasali e altre tipologie) senza obbligo di ricetta medica (i cosiddetti da banco), affidandoli al farmacista stesso e, tramite le associazioni di volontariato, donandoli alle persone che ne hanno bisogno.

L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Pistoia con la partecipazione delle farmacie pubbliche e private, si svolge ogni anno grazie al coordinamento di diversi enti e associazioni. I soggetti che hanno aderito alla settimana di raccolta dei farmaci per i bisognosi sono: Farcom, Federfarma Pistoia, l'Ordine dei Farmacisti, il Banco Farmaceutico, Assofarm, Caritas, Cisom, Dynamo Camp, Farmadono, Insieme verso Nuovi Orizzonti, Rotary Club Pistoia-Montecatini, Casa Famiglia la Conchiglia e Proliv-Arci di Chiesina Uzzanese.

«Si tratta di una iniziativa importante che come Comune sosteniamo molto volentieri – dichiarano il vicesindaco e assessore alle politiche di inclusione sociale Anna Maria Celesti e l'assessore alle partecipate Margherita Semplici – ogni anno aumenta sia il numero di farmacie aderenti che la quantità di farmaci raccolti, una testimonianza concreta dello spirito di solidarietà che caratterizza la nostra città. In questo particolare momento di emergenza economica e sanitaria, la donazione di farmaci da banco assume ancora di più un valore importante a sostegno delle persone più fragili e disagiate. Comune, farmacie pubbliche e private, enti e associazioni di assistenza e di prossimità tutti uniti con l'obiettivo di raggiungere una vera inclusione sociale».

A Pistoia e provincia l'iniziativa si svolge ormai da sette anni. Dal 2015 al 2020 sono stati raccolti 7.700 farmaci per un valore economico di oltre 51.000 euro.

«Farmacie pubbliche e private garantiscono un'adesione sempre più consistente a questa iniziativa - sottolineano Alessio Poli amministratore unico Farmacie Comunali - Farcom, Andrea Giacomelli presidente dell'Ordine dei Farmacisti e di Federfarma e Luigi Gianmichele del Banco Farmaceutico – garantendo una diffusione capillare su tutto il territorio comunale. In questo momento di difficoltà sanitaria ed economica vogliamo essere ancora più presenti e vicini a tutte le persone che abbiano necessità di farmaci e che senza il nostro aiuto e la disponibilità dei loro concittadini non potrebbero acquistarli. Finora le raccolte del banco farmaceutico sono andate molto bene; quest’anno la partecipazione delle farmacie è ancora più importante e quindi ci aspettiamo un risultato ancora più significativo, continuando a confidare nella sensibilità sempre dimostrata dai cittadini pistoiesi a questo tipo di iniziative benefiche».

Quest’anno sono 26 le farmacie che hanno aderito all'iniziativa.

A Pistoia Antica Farmacia Chiti via Porta Lucchese 5, Farmacia al Battistero via degli Orafi 22, Farmacia del Belvedere via Dalmazia 326, Farmacia Comunale n. 1 viale Adua 40, Farmacia Comunale n. 2 via Manzoni 10, Farmacia Comunale n. 3 via dello Stadio 2, Farmacia Comunale n. 4 via Pisa 45 Bonelle, Farmacia Le Fornaci piazza Nelson Mandela 22, Farmacia San Francesco via Curtatone e Montanara 21, Farmacia San Marco via Padre Antonelli 17, Farmacia Scorcelletti via Porta del Borgo 110. A Agliana Farmacia Comunale n°6 via Carlo Levi 7, Farmacia Nucci via della Libertà 48, Farmacia San Michele in via San Michele 1. A Quarrata Farmacia Comunale n°5 via del Cantone 23-25. A San Marcello Pistoiese Farmacia Maresca Brancolini via Risorgimento 72. A Serravalle Pistoiese Farmacia Baldassarri via lucchese 72. A Chiesina Uzzanese Farmacia Checchia via Garibaldi 81. A Larciano Farmacia Comunale n° 7 via Statale Fancesca 2824. A Montecatini Terme Farmacia Central corso Matteotti 10, Farmacia internazionale piazza del Popolo 37, Farmacia della Stazione corso Matteotti 144, Farmacia le Terme via Aldo rossi 4. A Pescia Farmacia Bertolai via Alberghi 24. A Pieve a Nievole Farmacia Biagini via Empolese 43, Farmacia della Pieve di Baggiani & c via Donatori del Sangue 16.

La Giornata di Raccolta del Farmaco si svolge con il patrocinio di Aifa, in collaborazione con Cdo Opere Sociali, Federfarma, Fofi, Assofarm, Federchimica, Egualia, Federsalus. Intesa Sanpaolo è Partner Istituzionale dell’iniziativa. La GRF è realizzata grazie all’importante contributo incondizionato di IBSA, Teva, EG Stada Group, DOC Generici e ZENTIVA. La Giornata è supportata da Pubblicità Progresso.

Condividi
Vota la
Completezza:
Vota la
Comprensibilità:
Vota la
Utilità: