Regione Toscana

Comune di PistoiaNumero verde 800 012146

seguici su:

Dehors

Regolamento comunale per l’occupazione di suolo pubblico per ristoro all’aperto (Dehors)
(Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 155 del 24/10/2016 e modificato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 18 del 28/02/2022)

PDF icon Regolamento dehors.pdf

PDF icon Planimetria_Classificazione Dehors.pdf

PDF icon Tariffe del canone unico patrimoniale modificate con Del. G.C. n. 175 del 01-06-2022.pdf

Modalità e tempi di presentazione domanda di rinnovo - anno 2024
Le domande di rinnovo di occupazione di suolo pubblico per ristoro all’aperto (dehors) possono essere presentate fino al 31 ottobre 2023, ai sensi dell'art. 5, comma 4 del vigente Regolamento.

La concessione/autorizzazione si intende rinnovata qualora la situazione di fatto e di diritto inerente i requisiti del richiedente, nonché le dimensioni, le finalità, le caratteristiche dell’occupazione e l’equilibrio concorrenziale, rimanga immutata rispetto al titolo concessorio/autorizzatorio precedentemente rilasciato.

Il Decreto Milleproroghe D.L. n. 198 del 29/12/2022, convertito nella Legge 24/02/2023 n. 14, all'art. 1, comma 22 - quinquies - proroga fino al 31 dicembre 2023 le procedure di semplificazione in materia di occupazione di suolo pubblico (dehors), senza previa autorizzazione di cui agli artt. 21 e 146 del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (D.Lgs. n. 42/2004) su vie, piazze, strade e altri spazi aperti di interesse culturale o paesaggistico.    
Il regime semplificato prevede la presentazione delle domande di rinnovo esclusivamente in modalità telematica utilizzando l'apposito modulo.

Durata della concessione/autorizzazione
La concessione/autorizzazione di durata stagionale o annuale si intende rinnovata fino ad un massimo di tre annualità consecutive tramite presentazione di apposita istanza sulla piattaforma di interoperabilità del sistema Toscano dei Servizi e delle Imprese “STAR”. 

Pagamento diritti di segreteria
Per effettuare il pagamento dei diritti di segreteria pari a € 100,00 (Euro cento/00) nei casi di rilascio di nuova concessione, rinnovo o modifica per occupazione di suolo pubblico per ristoro all'aperto (anche in caso di progetti unitari ai sensi dell'art. 8bis del vigente Regolamento) tramite la piattaforma Pago PA di Regione Toscana (Causale versamento: DIRITTI SUAP - ACC. 324) si dovrà accedere al seguente link https://iris.rete.toscana.it/public/elencoEnti.jsf?m=4
I diritti versati non sono rimborsabili, anche in caso di esito negativo o di rinuncia.

Per variazioni soggettive e subingressi sottoposti a comunicazione i diritti di segreteria sono pari a € 30,00 (Euro trenta/00)

MODULISTICA

Modulo di rilascio concessione/autorizzazione per occupazione di suolo pubblico (stagionale o annuale) per ristoro all'aperto (DEHORS)

PDF icon NUOVA ISTANZA OSP DEHORS.pdf

Modulo di rinnovo della concessione/autorizzazione per occupazione di suolo pubblico (stagionale o annuale) per ristoro all'aperto (dehors)

PDF icon RICHIESTA DI RINNOVO OSP DEHORS.pdf

Modulo di comunicazione per subingresso-variazione-rinuncia per occupazione di suolo pubblico (stagionale o annuale) per ristoro all'aperto (DEHORS)

PDF icon COMUNICAZIONE subingresso - variazione - rinuncia.pdf

Modulo di procura speciale (incarico per la sottoscrizione digitale e/o presentazione telematica della pratiche SUAP)

PDF icon Procura_speciale RT.pdf

Modulo di dichiarazione sostitutiva bollo

PDF icon Dichiarazione sostitutiva bollo SINGOLO.pdf

 

Modalità di richiesta

La richiesta di occupazione di suolo pubblico per installazione di un dehor deve essere presentata attraverso portale regionale STAR selezionando l'endoprocedimento dell’attività esercitata:

- ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE (bar, ristorante)

All’interno del portale STAR selezionare la voce I - ATTIVITA' DEI SERVIZI DI ALLOGGIO E DI RISTORAZIONE - 56.R - ATTIVITA' DEI SERVIZI DI RISTORAZIONE - 56.1R - SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE - 56.100R - Esercizi di somministrazione alimenti e bevande - 56.101R - Esercizi di somministrazione di alimenti e bevande (compreso home restaurant) - Adempimenti tecnici

Dato che l’istanza di occupazione di suolo pubblico è subordinata all’attività di somministrazione di alimenti e bevande, che costituisce il procedimento principale, dovrà essere attivato il seguente endoprocedimento:

AD COM 22 - Richiesta occupazione temporanea di suolo pubblico (STAGIONALE)

AD COM 23 - Richiesta occupazione permanente di suolo pubblico (ANNUALE)

Una volta selezionato l’endoprocedimento necessario, si può procedere alla compilazione delle schede proposte, allegando la domanda di occupazione di suolo pubblico ed i relativi allegati.

- ARTIGIANI ALIMENTARI

All’interno del portale STAR deve essere selezionata la voce I - ATTIVITA' DEI SERVIZI DI ALLOGGIO E DI RISTORAZIONE - 56.R - ATTIVITA' DEI SERVIZI DI RISTORAZIONE - 56.5R - Laboratori artigiani di produzione e vendita di prodotti alimentari - 56.501R - Laboratori di pizzeria a taglio, gastronomia, rosticceria, kebab, con annesso punto vendita - Adempimenti tecnici

OVVERO

I - ATTIVITA' DEI SERVIZI DI ALLOGGIO E DI RISTORAZIONE - 56.R - ATTIVITA' DEI SERVIZI DI RISTORAZIONE - 56.5R - Laboratori artigiani di produzione e vendita di prodotti alimentari - 56.502R - Laboratori di friggitoria con annesso punto vendita - Adempimenti tecnici

OVVERO

I - ATTIVITA' DEI SERVIZI DI ALLOGGIO E DI RISTORAZIONE - 56.R - ATTIVITA' DEI SERVIZI DI RISTORAZIONE - 56.5R - Laboratori artigiani di produzione e vendita di prodotti alimentari - 56.503R - Laboratori di gelateria o pasticceria con annesso punto vendita - Adempimenti tecnici

Dato che l’istanza di occupazione di suolo pubblico è subordinata all’attività artigianale di produzione e vendita di prodotti alimentari, che costituisce il procedimento principale, dovrà essere attivato il seguente endoprocedimento:

AD COM 22 - Richiesta occupazione temporanea di suolo pubblico (STAGIONALE)

AD COM 23 - Richiesta occupazione permanente di suolo pubblico (ANNUALE)

Una volta selezionato l’endoprocedimento necessario, si può procedere alla compilazione delle schede proposte, allegando la domanda di occupazione di suolo pubblico ed i relativi allegati.

- ESERCIZIO DI VICINATO ALIMENTARE

All’interno del portale STAR deve essere selezionata la voce G - COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO - 47 - COMMERCIO AL DETTAGLIO - 47.1R - COMMERCIO AL DETTAGLIO IN ESERCIZI IN ESERCIZI SPECIALIZZATI E NON SPECIALIZZATI - 47.100R - Commercio in esercizi di vicinato – Adempimenti tecnici

Dato che l’istanza di occupazione di suolo pubblico è subordinata all’attività di commercio, che costituisce il procedimento principale, dovrà essere attivato il seguente endoprocedimento:

AD COM 22 - Richiesta occupazione temporanea di suolo pubblico (STAGIONALE)

AD COM 23 - Richiesta occupazione permanente di suolo pubblico (ANNUALE)

Una volta selezionato l’endoprocedimento necessario, si può procedere alla compilazione delle schede proposte, allegando la domanda di occupazione di suolo pubblico ed i relativi allegati.

Condividi