Bando alloggi edilizia residenziale pubblica. Domande fino al 4 maggio

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Scadono il 4 maggio 2017 i termini per fare domanda per il bando generale per la formazione di graduatoria per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica (erp) che si renderanno disponibili nel Comune di Pistoia.

Si tratta del primo bando generale che recepisce la nuova disciplina introdotta  dalla normativa regionale aggiornata e dal Regolamento ERP approvato dal Consiglio Comunale con Delibera n. 190 del 27.12.2016,  in vigore dal 25.01.2017.

Alcune  cose importanti:

1)       trattasi di un bando generale e non di un bando integrativo. Pertanto tutti coloro che hanno interesse ad essere ammessi in graduatoria dovranno presentare nuovamente domanda in quanto la graduatoria attualmente vigente cesserà di avere vigore al momento dell’approvazione della nuova graduatoria formulata a seguito del bando in questione.

2)       alcuni  requisiti di accesso  sono modificati rispetto a quelli previsti dalla precedente normativa. Queste le novità principali: stante il fatto che coloro che presentano la domanda dovranno essere residenti o svolgere attività lavorativa nel Comune di Pistoia, si aggiunge un requisito riguardante la residenza o l’attività lavorativa stabile e principale che deve obbligatoriamente essere riferita al territorio della regione toscana da minimo 5 anni. Altro requisito fondamentale riguarda l’assenza  di proprietà di immobili ad uso abitativo in Italia o all’estero.  Si informano i cittadini extracomunitari, impossibilitati per legge al rilascio di autocertificazioni riguardanti condizioni relative al paese di provenienza, che la domanda dovrà essere obbligatoriamente corredata da specifica certificazione relativa alla situazione patrimoniale immobiliare, tradotta in lingua italiana,  autenticata dall’autorità consolare italiana che ne attesti la conformità all’originale. Inoltre il limite reddituale massimo di accesso è rappresentato dal valore ISEE pari ad € 16.500,00;

3)       dalla graduatoria definitiva potranno essere individuate d’ufficio tre graduatorie speciali riservate a particolari categoria di destinatari. In particolar modo, verrà riservata una quota degli alloggi disponibili con superficie pari e non superiore a due vani,  alle giovani coppie, agli  ultrasessantacinquenni ed ai soggetti disabili;

4)       in base a quanto stabilito nel Regolamento ERP potrà essere creata sulla base della graduatoria  definitiva, un’ulteriore graduatoria speciale riservata ai soggetti, che nella compilazione della domanda,  manifesteranno l’interesse ad eseguire in attuazione diretta gli interventi di manutenzione negli alloggi assegnati, compensando poi l’importo sostenuto con il canone di locazione da versare;

5)       dovranno presentare domanda anche i soggetti che risultano già inquilini  di  alloggio popolare, ma che si trovano in una condizione di sovraffollamento all’interno dello stesso per particolari  casi di  variazione del nucleo familiare, che non hanno reso legittimi assegnatari i soggetti  che si sono aggiunti.   

Il bando che indica i requisiti, la documentazione necessaria e la modalità di formazione e pubblicazione della graduatoria è scaricabile, insieme al modello di domanda e altri allegati, qui sotto. I documenti possono essere ritirati anche presso:

  • URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico, Piazza Duomo n. 13 (telefono 800-012146)

da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00

sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00

  • Servizio Sviluppo Economico e Politiche Sociali, Via Capitini n.7 (telefono 0573- 371400)

lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30

martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30

  • Centro Interculturale, via dei Macelli n.11 (telefono 0573-371368 oppure 0573-371369)

lunedì e venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30

martedì dalle ore 8,30 alle ore 17,30 (orario continuato)

giovedì dalle ore 8,30 alle ore 14,30

  • Spes Scrl (portineria) via del Villone n. 4 (telefono 0573- 504201)

lunedì, martedì  e venerdì  dalle ore 9.00 alle ore 12,30

mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 13,00

giovedì dalle ore 9,00 alle 12,30 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00

Una volta compilata in ogni sua parte, firmata e corredata dal documento di identità del richiedente in corso di validità nonché dalla documentazione utile, la domanda dovrà essere presentata, completa di marca da bollo da € 16,00, al Protocollo Generale del Comune di Pistoia, Piazza Duomo 1, oppure inviata a mezzo raccomandata A.R. o tramite pec all’indirizzo:  comune.pistoia@postacert.toscana.it

Per qualsiasi informazione in merito è possibile contattare il Servizio Politiche Sociali al numero 0573-371400.

Bando

Domanda

Modello integrazioni e ricorsi

Richiesta certificazioni per barriere architettoniche





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 21/04/2017 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!