Bonus integrativo sulla tariffa dell‘acqua per il 2019

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

L’Amministrazione comunale ha approvato lo schema di avviso pubblico per la concessione di bonus integrativi al bonus nazionale sulla tariffa del servizio idrico per l’anno 2019.

Quest'anno l’Autorità Idrica per la Toscana ha assegnato al Comune di Pistoia un fondo di 157.000 euro, inferiore di 60.000 euro rispetto all’anno 2018. Per questo motivo l’assessore alle politiche di inclusione sociale ha ritenuto di dare priorità alla fascia Isee fino a 10.000 euro per l'erogazione del contributo, per andare incontro alle famiglie che presentano maggiori necessità di aiuti economici. Eventuali somme residue saranno ridistribuite sulla stessa fascia Isee, quella da 0 a 10.000 euro, fino al raggiungimento dell’intera spesa che ogni richiedente ha sostenuto nell’anno precedente.

Le fasce Isee che possono ottenere il contributo sono due: la prima va da 0 a 10.000 euro, la seconda da 10.001 a 20.000 euro.

Nel 2018 le domande che hanno ottenuto il bonus sono state 749, di cui 650 relative alla fascia Isee da 0 a 10.000 euro.

La domanda di partecipazione può essere presentata a partire da lunedì 20 maggio fino al 20 giugno. Per presentarla occorre essere residenti nel comune di Pistoia, avere la residenza anagrafica nell’alloggio per il quale si richiede l’agevolazione, essere titolare con il proprio nucleo familiare, di un’utenza Publiacqua o fruitore di un’utenza condominiale ed avere un’attestazione Isee il cui valore sia pari o inferiore a 20.000 euro.

Tutti i requisiti e le condizioni di partecipazione sono meglio specificati nell’avviso pubblico che, insieme alla domanda, può essere scaricato qui sotto oppure ritirato all'ufficio relazioni con il pubblico (Pistoia Informa), piazza Duomo 13, da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18, sabato dalle 9 alle 13.

La domanda - compilata in ogni sua parte, corredata da copia del documento di identità e firmata dal richiedente - potrà essere presentata secondo una delle seguenti modalità:

-consegnata a mano all’ufficio protocollo generale del Comune di Pistoia piazza Duomo n. 1;

-spedita a mezzo posta tramite raccomandata A/R tenendo presente che farà fede la data riportata sul timbro dell’ufficio postale accettante. La raccomandata dovrà essere indirizzata a: Comune di Pistoia, piazza del Duomo n. 1 con indicazione sulla busta della dicitura: “Contiene domanda di partecipazione al bando pubblico per la concessione di agevolazioni economiche sulla tariffa del Servizio Idrico per l’anno 2019”;

-inviata tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata: comune.pistoia@postacert.toscana.it.

Avviso

Domanda utenza singola

Domanda utenza condominiale

Informativa 

Istruzioni

 





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 20/05/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!