Castagno di Maggio, percorsi lenti per riscoprire il BorgoMuseo di Pistoia

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email



In programma, nelle domeniche di maggio, quattro passeggiate a tema (La città di Pistoia, Il borgo
museo, I castagni secolari, L’archeologia industriale) più un percorso notturno, nati dalla recente
pubblicazione del libro guida ‘Castagno di Piteccio – Il borgo museo di Pistoia’. Previsto per sabato
29 giugno un festival con laboratori artistici per bambini, bagni in piscina, street art e kiss point,
musica e altre attività. A luglio, una residenza per artisti


Nell’anno nazionale del turismo lento, Castagno di Piteccio invita cittadini e viaggiatori a riscoprire
il Borgo Museo di Pistoia attraverso quattro percorsi lenti con quattro temi diversi (La città di
Pistoia, Il borgo museo, I castagni secolari, L’archeologia industriale) più uno notturno, a lume di
lanterna, per festeggiare la Notte Europea dei Musei 2019. Un progetto a cura di CCT-SeeCity per
la Pro Loco di Castagno, realizzato con la compartecipazione del Comune di Pistoia e in
collaborazione con Tuscany Hiking e FAI Giovani Pistoia.

LA PUBBLICAZIONE DEL LIBRO GUIDA
Il programma Castagno di Maggio è l’evoluzione dei quattro percorsi lenti mappati e proposti dal
libro guida ‘Castagno di Piteccio – Il borgo museo di Pistoia’ firmato da Erika Mazzoni Wagner e
pubblicato (ad aprile 2019) da CCT-SeeCity. Si tratta di un prodotto editoriale nato come tesi di
laurea da un appassionato studio del territorio. Un libro guida per chi, cittadino o viaggiatore, ha la
curiosità di conoscere questo antico piccolo borgo che, nel Comune di Pistoia, è anche museo a
cielo aperto, contribuendo a sostenere le attività della Pro Loco che se ne prende cura.

POI UN FESTIVAL, LA RESIDENZA D’ARTISTA E IL MUSEO DIFFUSO
L'iniziativa Castagno di Maggio e il libro guida sono solo l’inizio di un progetto che vuole
riavvicinare la città di Pistoia al suo Borgo Museo e rilanciare questo luogo - tanto prezioso quanto
dimenticato - come destinazione turistica, meta ideale per chi ama vagare tra arte e natura.
Tra i prossimi eventi, anche un festival in programma per sabato 29 giugno: una grande festa con
varie attività, laboratori artistici per bambini, bagni in piscina, street art e kiss point, musica e altre
sorprese. E poi a luglio, la residenza d'artista: gli abitanti del borgo di Castagno ospiteranno uno o
più artisti - selezionati attraverso la Call for Artists aperta sul sito www.castagnodipiteccio.it (fino
al 1° maggio) - che in due settimane dovranno realizzare un’opera per il Museo all’aperto. La Call
ha sinora raccolto oltre 100 candidature provenienti da tutto il Mondo (da Berlino, Londra, Parigi
a New York; da tutta Europa agli Stati Uniti d’America, dall’Africa all’Australia, dall’India al
Giappone, etc…) e a giugno saranno annunciati gli artisti invitati. Una residenza d’artista, quindi,
che nasce con l’idea di ripristinare quella tradizione locale che in passato ha reso Castagno un
borgo così speciale, e con l’intenzione di ripeterla annualmente. Il sogno è di arricchire ed
espandere la collezione attuale (42 opere d’arte) immaginando un museo sempre più diffuso che,
seguendo le strade ed in particolare la Ferrovia Porrettana, da Castagno arriva ai paesi attorno e
alla città di Pistoia.

CASTAGNO di MAGGIO 2019 | IL PROGRAMMA dei PERCORSI LENTI
DOMENICA 5 MAGGIO - PERCORSO LENTO “LA CITTÀ DI PISTOIA”
Biciclettata dal borgo di Castagno, passando per la stazione di Piteccio, fino ad arrivare al parco
di Villa Puccini. Qualsiasi bicicletta è adatta al percorso, dalla Graziella alla mountain bike. Ore
9.00, ritrovo alla stazione di Pistoia. Arrivo a Castagno e possibilità di fare colazione alla Pro Loco.
Ore 11.00, discesa in bici verso Pistoia. Ore 13.30, arrivo a Villa Puccini e pranzo al sacco. Infine,
visita nel parco. ISCRIZIONE obbligatoria e aperta ad un massimo di 20 persone. Tour guidato: 15
euro. Biglietto treno: 2,60 euro.
DOMENICA 12 MAGGIO - PERCORSO LENTO “IL BORGO MUSEO”
Un percorso che esplora il museo a cielo aperto di Castagno, a fianco di una guida esperta che
racconterà la storia del borgo e delle opere d’arte che custodisce. Ore 9.00, ritrovo alla stazione
di Pistoia. Arrivo a Castagno e visita al borgo museo. Possibilità di pranzare alla Pro Loco, in
alternativa pranzo al sacco. Ore 16.00 circa, rientro in treno a Pistoia. ISCRIZIONE obbligatoria e
aperta ad un massimo di 20 persone. Tour guidato: 15 euro. Biglietti treno a/r: 5,20 euro. Pranzo
al sacco oppure alla Pro Loco su prenotazione (15 euro).
SABATO 18 MAGGIO - PERCORSO LENTO “LA NOTTE DEI MUSEI”
Un percorso notturno che esplora il museo a cielo aperto di Castagno sotto le stelle e a lume di
lanterna, a fianco di una guida esperta che racconterà la storia del borgo e delle opere d’arte che
custodisce. Festeggeremo così La Notte Europea dei Musei 2019, con una visita in compagnia di
lanterne che si accenderanno grazie all'energia solare, quelle di Liter of Light Italia. Ore 21.30,
ritrovo alla Pro Loco di Castagno. Visita al borgo museo. Possibilità di cenare alla Pro Loco, prima
della visita (ore 20.00). ISCRIZIONE obbligatoria e aperta ad un massimo di 20 persone. Tour
guidato: 15 euro. Cena alla Pro Loco su prenotazione (15 euro).
DOMENICA 19 MAGGIO - PERCORSO LENTO “I CASTAGNI SECOLARI”
Un percorso tra i boschi intorno a Castagno alla ricerca dei suoi giganteschi castagni secolari,
raccogliendo nozioni di botanica e curiosità sulla natura, flora e fauna, che circonda il borgo. Ore
12.00, ritrovo alla stazione di Pistoia. Arrivo a Castagno e possibilità di pranzare alla Pro Loco, in
alternativa pranzo al sacco. Ore 19.00 circa, rientro in treno a Pistoia. ISCRIZIONE obbligatoria e
aperta ad un massimo di 20 persone. Tour guidato: 15 euro. Biglietti treno a/r: 5,20 euro. Pranzo
al sacco oppure alla Pro Loco su prenotazione (15 euro).
DOMENICA 26 MAGGIO - PERCORSO LENTO "L'ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE"
Un percorso che esplora le tracce intorno al borgo di una delle opere ingegneristiche più
importanti dell’800: la Ferrovia Porrettana. La guida ci racconterà storia, tecnologia, curiosità di
questa grande impresa. Ore 12.00, ritrovo alla stazione di Pistoia. Arrivo a Castagno e possibilità di
pranzare alla Pro Loco, in alternativa pranzo al sacco. Ore 19.00 circa, rientro in treno a Pistoia.
ISCRIZIONE obbligatoria e aperta ad un massimo di 20 persone. Tour guidato: 15 euro. Biglietti
treno a/r: 5,20 euro. Pranzo al sacco oppure alla Pro Loco su prenotazione (15 euro).
www.castagnodipiteccio.it | www.cct-seecity.com
CASTAGNO di MAGGIO - Per info ed iscrizioni:
www.castagnodipiteccio.it | castagnodipiteccio@gmail.com | +39 339 6086642





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 24/04/2019 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!