Palazzo Aperto, alla scoperta di luoghi insoliti all‘interno del Palazzo comunale

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email


Pistoia si prepara a festeggiare il Natale con numerosi appuntamenti fra spettacoli, concerti, mostre, occasioni per stare insieme condividendo spazi e momenti collettivi.

Quest’anno, al ricchissimo calendario di eventi, si aggiunge un'iniziativa particolare, fortemente voluta dalla Giunta comunale, intitolata PALAZZO APERTO: sabato 8 dicembre, dalle 10 alle 23, e domenica 9 dicembre dalle 10 alle 20,il trecentesco Palazzo degli Anziani, sede del governo cittadino e della prima e maggiore istituzione museale cittadina, il Museo Civico d'arte antica, apre le sue porte alla comunità, accompagnando i visitatori in un viaggio sorprendente, a ritroso nel tempo.

La singolare iniziativa permetterà, infatti, di curiosare, ammirare e scoprire le sale monumentali del Palazzo di Giano (sala Maggiore, sala di Grandonio, dove si svolge il consiglio comunale, la Cappella di Sant'Agata e la sala Guelfa, attuale ufficio del sindaco) ma anche luoghi solitamente inaccessibili al pubblico quali la scala a chiocciola, che corre lungo tutto il corpo più antico del palazzo, e il cavalcavia costruito nella prima metà del Seicento dall'architetto pistoiese Pantaleone Quadri, che univa la sala Maggiore al Duomo. Altri spazi di grande prestigio sono occupati dal Museo Civico d'arte antica, la prima e maggiore istituzione museale cittadina, con il suo importante patrimonio d'arte.

La visita al Palazzo comunale sarà anche un modo per percepire l’amministrazione più vicina, conoscendo le stanze in cui tante proposte vengono avanzate e tante decisioni prese per il bene collettivo.

Dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, con partenza ogni 20 minuti dal loggiato del Palazzo, per gruppi formati da circa 20 persone, le visite guidate saranno effettuate dagli Ambasciatori dell'Arte, studenti e studentesse della classe 5B del liceo linguistico dell'ITCS Pacini di Pistoia che hanno preso parte al progetto di Alternanza Scuola Lavoro nell'anno scolastico 2017/2018.

Oltre a loro, in entrambi i giorni, accoglieranno i visitatori alcuni studenti e studentesse delle classi 4G, 4E e 4F dell'indirizzo turistico dell'ITSE Capitini di Agliana, che inizieranno così il progetto di Alternanza Scuola Lavoro Tesori di Pistoia per l'anno scolastico 2018/2019.

Le visite libere, con materiale informativo a disposizione del pubblico, saranno possibili anche dalle 13 alle 15 e dalle 19 alle 23 di sabato 8 dicembre, e dalle 13 alle 15 e dalle 19 alle 20 di domenica 9 dicembre.

Tutto si svolgerà in un clima festoso, arricchito dalla danza aerea del Circo Libre, dalle danze e dagli interventi musicali delle allieve e degli insegnanti della scuola di musica e danza Mabellini. Oltre a loro, esibizioni della pianista Lavinia Cioli e del Duo Mila con Diana Colosi (arpa) e Federica Baronti (flauto). Sabato sera, alle 21, concerto del Djambolulu Swing Trio con Maurizio Geri, chitarra e voce, Jacopo Martini, chitarra e Nicola Vernuccio, contrabbasso. Al termine spettacolo di danza aerea con il Circo Libre.

Le visite guidate, gli ingressi al museo e gli spettacoli sono gratuiti.






web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 06/12/2018 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!