Regione Toscana

Numero verde 800-012146 

seguici su:

Gratuiti i parcheggi Pertini ed ex Ceppo

I parcheggi Pertini ed ex Ceppo rimarranno gratuiti fino al termine dello stato di emergenza, che al momento è stabilito dal Governo al 30 aprile 2021. Con questo provvedimento, l’Amministrazione comunale intende agevolare ai cittadini l’accesso al centro storico e quindi alle attività economiche presenti. L’iniziativa della gratuità era già stata intrapresa dal Comune a luglio, nell'ambito delle misure a sostegno alle imprese definite a seguito dell'emergenza sanitaria Covid-19.

«Visto il perdurare dell’emergenza Covid-19 – afferma Leonardo Cialdi, assessore alla Mobilità –, l’Amministrazione prosegue sulla strada della gratuità per i parcheggi Pertini ed ex Ceppo, in modo da agevolare l’accesso ai negozi e ai servizi presenti nel centro della città. Si tratta di una soluzione che si affianca ad altri provvedimenti già adottati a sostegno dei cittadini e delle attività produttive, sempre tenendo presenti le disposizioni nazionali».

Per agevolare il servizio di ristorazione da asporto degli esercizi commerciali all'interno della Zona a Traffico Limitato, del Comparto Sala e dell'Area Pedonale Urbana, da metà novembre il Comune ha stabilito la sospensione della ZTL e l’apertura al traffico veicolare senza distinzione di categorie dai varchi di via della Madonna e via Palestro. Per gli altri ingressi permangono le attuali regole e limitazioni.

Nello specifico, il transito è permesso a tutti i veicoli nelle fasce orarie tra le 11 e le 14.30 e tra le 18 e le 22, soltanto dagli ingressi con controllo telematico in ZTL da via della Madonna e da via Palestro.

Condividi
Vota la
Completezza:
Vota la
Comprensibilità:
Vota la
Utilità: