Avviso pubblico. Indagine esplorativa di mercato

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Avviso pubblico

Indagine esplorativa di mercato

 

L' Amministrazione comunale di Pistoia, svolge la funzione di capofila e di soggetto attuatore  del  progetto regionale e provinciale  denominato “ A  scuola di parità: la condivisione dei lavori di cura e il mestiere delle insegnanti: azioni di sensibilizzazione /formazione per la lotta agli stereotipi di genere e l'equa distribuzione del lavoro di cura all'interno della famiglia (GR1077/2015).

Il progetto,  rivolto alle insegnanti e ai genitori dei servizi educativi 0-6 della Provincia di Pistoia, si articola in diverse azioni, relative ai seguenti temi:

-       Stereotipi di genere nel gioco e nella letteratura per l'infanzia

-       Il sapere materno nella cultura dei bambini

-       Valorizzazione della cultura di genere

-        Il femminile e il maschile (il senso comune e la percezione individuale) : la cura di sé, la cura degli altri, i lavori di casa.

Per alcune azioni previste, con particolare riferimento a interventi di formazione e  di conduzione di laboratori , l'Amministrazione Comunale intende  avvalersi  della collaborazione professionale di esperti e di facilitatori  che  rispondano  ai seguenti requisiti tecnico professionali  :

  • Capacità di coordinare percorsi di condivisione con le insegnanti sul tema in oggetto attraverso percorsi formativi, di ascolto attivo
  • Capacità di ascolto e di orientamento con genitori
  • Capacità di realizzazione di laboratori  di sensibilizzazione destinati ai genitori e alle insegnanti
  • Capacità di documentare il percorso formativo

A tal fine, l'Amministrazione comunale, avrebbe individuato, come soggetti idonei per la collaborazione suddetta : per quanto riguarda gli esperti

 

Dott.ssa Irene Biemmi Borsista di Ricerca presso l'Università di Firenze, Dipartimento di  Scienza della Formazione e Psicologia esperta in ricerca pedagogica e sociale sui temi dell'identità di genere e delle pari opportunità Formazione delle insegnanti; Editoria per l'infanzia,                                                                                                         ll compenso previsto per la collaborazione della dott.ssa Irene Biemmi è di complessivi € 4000,00  comprensivi dei seguenti impegni :

-       n. 5 incontri di due ore ciascuno con le insegnanti

-       n. 5 laboratori  di due ore ciascuno  con le insegnanti

-       n. 5 incontri con i genitori di due ore ciascuno

-       progettazione e cura dell'evento finale

-       realizzazione materiale di documentazione

 

 Dott.ssa Manuela Trinci, Psicologa- Psicoterapeuta, Psicoterapeuta Infanzia e Adolescenza, saggista, studiosa di letteratura per l'Infanzia, Direttore scientifico della Ludoteca e Biblioteca dell'Ospedale Pediatrico Anna Mayer di Firenze,   le quali dispongono  delle caratteristiche professionali idonee, come da curriculum allegato.

Il compenso previsto per la collaborazione della dott.ssa Manuela Trinci  di complessivi € 2000,00, comprensivi dei seguenti impegni :

-       n. 5 incontri di due ore ciascuno con le insegnanti

-       n. 5 laboratori  di due ore ciascuno  con le insegnanti

-        n. 5 incontri con i genitori di due ore ciascuno

 

Dott.ssa Pina Caporaso, docente scuola primaria con esperienze professionali legate all'educazione degli adulti, con particolare riferimento alle differenze di genere

Il compenso  previsto per la collaborazione della Dott.ssa Pina      Caporaso            €  750,00 comprensivi dei seguenti impegni :

         - n. 5  incontri con le insegnanti di due ore ciascuno

 

Dott. Paolo Sarti , Pediatra di famiglia, docente presso la facoltà di        Medicina e la facoltà di Psicologia dell'Università di Firenze, consulente della Regione Toscana per l'educazione sanitaria,

Il compenso  previsto per la collaborazione del dott. Paolo Sarti è di               €  750,00  comprensivi dei seguenti impegni :

-       n. 5 incontri con i genitori di due ore ciascuno

        

Per quanto riguarda i facilitatori:

Dott.ssa Alice Fossi, Psicologa, psicoterapeuta

ll compenso  previsto per la collaborazione della Dott.ssa Alice Fossi               è di  € 600,00  comprensivi dei seguenti impegni :

-       n. 6 incontri con i genitori di due ore ciascuno      

Dott. Tommaso Sardi, Psicologo e Psicoterapeuta relazionale e familiare

ll compenso  previsto per la collaborazione del Dott. Tommaso Sardi  è di           € 600,00  comprensivi dei seguenti impegni :

-        n. 6 incontri con i genitori di due ore ciascuno

 

Gli incontri e i laboratori , sia quelli rivolti alle insegnanti che ai genitori, si svolgono in sedi diverse della  Provincia di Pistoia.

I compensi di cui sopra sono onnicomprensivi di spese ed oneri tributari e non.

 

I soggetti che ritengono di possedere requisiti tecnico professionali e di esperienza almeno pari  a:   Dott.ssa Irene Biemmi ,  Dott.ssa Manuela Trinci, Dott. Paolo Sarti, Dott.ssa Pina Caporaso, Dott. Tommaso Sardi,  Dott.ssa Alice Fossi,  necessari alla realizzazione del progetto  e che dispongono dei requisiti generali per contrattare con la Pubblica Amministrazione previsti dall’art. 80 del D.lgsl. n. 50/2016 (Codice degli appalti), sono invitati a presentare la propria candidatura consegnandola a mano o spedendola all’Amministrazione comunale di Pistoia, Piazza Duomo 1, entro le ore 8,30 del giorno 7 dicembre , anche tramite PEC: comune.pistoia@postacert.toscana.it

Il plico viaggia ad esclusivo rischio del mittente e vale la data ed ora di ricezione da parte del protocollo del Comune e non quella di spedizione

Il plico, sigillato, dovrà contenere la richiesta di valutazione della candidatura su carta resa legale con bollo da € 16, completa dei dati del soggetto che si candida, sottoscritta del legale rappresentante se trattassi di ente o società, l’autocertificazione del possesso dei requisiti generali di cui sopra, il curriculum professionale, i recapiti telefonici e di posta elettronica, una fotocopia del documento di identità del sottoscrittore. Sul plico dovrà essere apposta la scritta “NON APRIRE. Candidatura per progetto “ A  scuola di parità: la condivisione dei lavori di cura e il mestiere delle insegnanti: azioni di sensibilizzazione /formazione per la lotta agli stereotipi di genere e l'equa distribuzione del lavoro di cura all'interno della famiglia

Il RUP, individuato nella persona della dott.ssa Maria Laura Contini, funzionaria del Servizio Educazione e cultura, provvederà, successivamente alla data suddetta, a valutare le eventuali candidature alternative a quella di  Dott.ssa Irene Biemmi ,  Dott.ssa Manuela Trinci, Dott. Paolo Sarti, Dott.ssa Pina Caporaso, Dott. Tommaso Sardi,  Dott.ssa Alice Fossi,   presentate nei termini tramite l’esame del curriculum professionale e, se necessario, anche con un colloquio diretto con i candidati. Non verrà stilata alcuna graduatoria ma sarà soltanto individuato il soggetto più idoneo alla realizzazione del progetto sulla base dei requisiti tecnico-professionali e di esperienza sopra esplicitati. Non saranno considerate eventuali offerte al ribasso sul compenso di cui sopra.

Con successiva determinazione dirigenziale si provvederà all’approvazione definitiva del progetto, individuando conclusivamente il soggetto collaborante, ed al relativo impegno di spesa  sul bilancio di previsione 2016  dell’Ente

Il presente avviso non costituisce invito ad offrire né un’offerta al pubblico e non è vincolante per l’Amministrazione, la quale potrebbe decidere di non procedere alla realizzazione del progetto

Si allega una descrizione del progetto e copia dei  curriculum professionali dei soggetti individuati i cui originali firmati sono agli atti dell'ufficio:

Descrizione progetto

CV Biemmi

CV Trinci

CV Caporaso

CV Fossi

CV Sarti

CV Sardi

 

 





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 30/11/2016 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!