Workshop sui segnali preventivi della violenza di genere

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Da piccoli indizi

I segnali preventivi della violenza di genere

Workshop a cura di Eleonora Pinzuti

 

Martedì 24 maggio 2016

dalle 15 alle 18,30

Sala Bigongiari – Biblioteca San Giorgio

Via Pertini - Pistoia

 

Se le ragioni culturali del femmicidio sono state indagate da più parti e con efficacia, quello che invece rimane oltre il segno visibile, è proprio la “violenza diffusa”, quella costellazione di eventi minimi o minimali che tengono una donna sotto scacco fisico, emotivo, economico, affettivo e che spesso sono anticipatori di azioni delittuose o di vite vissute all’insegna del dolore.

Su questa violenza diffusa, è possibile intervenire precocemente? Quali sono i segnali che ci fanno ritenere “una donna a rischio violenza”?  Quali tracce, indizi, ‘segni’, possono aiutare esperte/i del settore a intervenire appena si mostrano segnali indicativi?

Il Workshop, risponderà a tutte queste domande fornendo strumenti, metodologie e soluzioni replicabili sul territorio, con precise e specifiche azioni di riconoscimento e prevenzione. La sua impostazione innovativa vuole anche essere il punto di inizio di pratiche fattive e non meramente divulgative, perché la violenza non è un destino.

Per informazioni e iscrizioni al workshop, scrivere a a.ferrario@comune.pistoia.it

Eleonora Pinzuti

Dopo studi classici, ha conseguito la Laurea in Lettere Moderne con 110/110 cum laude all’Università di Firenze, dove ha poi ottenuto sia la Specializzazione PostLaurea che il Dottorato di Ricerca in Italianistica. La sua produzione scientifica è focalizzata sulle questioni di genere e sulla metodologia formativa inerente. Su questi temi ha tenuto e tiene seminari e conferenze in Università italiane e straniere: University of Cambridge (UK), London University, Cultural Institute of Budapest, Université Paris X Nanterre, Université du Grenoble, Università di Roma 3, NYU Florence, Syracuse University, Università di Firenze; ha organizzato convegni e workshop nazionali e internazionali, facendo parte di comitati scientifici, ed è membra ordinaria di importanti Associazioni Accademiche.

Presidente dell’Associazione ISOS, che ha co-fondato, è docente, formatrice senior, ricercatrice e facilitatrice; collabora a livello regionale, nazionale e europeo con Associazioni, Istituzioni e realtà professionali e territoriali per lo sviluppo e la conduzione di progetti formativi per professionisti, operatori della salute e interventi scolastici per docenti, genitori, studenti e ambiti amministrativi sui temi di genere, dei bullismi e per i diritti, inclusi quelli LGBTIQ.

Particolare esperienza ha sviluppato nell’ambito scolastico con progetti sulle parità e le inclusioni delle differenze. Ha fatto parte dei rappresentanti delle associazioni che hanno lavorato alla Strategia Nazionale Contro le Discriminazioni (Roma, UNAR) ed è nel board che collabora alle politiche femminili associative del Comune di Firenze. Ha inoltre lavorato nel Gruppo contro il Femminicidio e ha tenuto seminari sulle violenze di genere per la SIPL.

È Consultant e formatrice per Fisac, SIP e FLC CGIL sui temi delle parità di genere nella scuola e nel lavoro; collabora inoltre con lo IACP Firenze. Fa parte del Centro di Ricerca Politesse – Politiche e Teorie della Sessualità dell’Università di Verona ed è una delle componenti dello Steering Committee del Women’s Working Group Firenze. Fra le pubblicazioni più recenti, l’e-book Per una scuola inclusiva. Percorsi didattici contro le violenze di genere e il bullismo omotransfobico (Regione Toscana, 2014), Il genere nella formazione (Alpes Italia, 2014).

Poeta e scrittrice, suoi interventi e testi sono apparsi in quotidiani nazionali e miscellanee internazionali. Ha esordito con Tempi Eversi (Carocci, 2002), ha partecipato alla XI Biennale dei Giovani Artisti e nel 2012 è stata selezionata con I ponti di Königsberg per il Premio Letteratura Russo Mazzacurati. La sua silloge Esodi fa parte di Poesia Contemporanea. Undicesimo Quaderno Italiano (Marcos y Marcos, 2012) e il volume Con figure è in corso di pubblicazione per la Collana Level 48 di Zona Editrice.





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 18/05/2016 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!