Aperte le iscrizioni alle scuole dell‘infanzia

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email


Da giovedì 14 gennaio e fino al 22 febbraio sarà possibile iscrivere alla scuola per l’infanzia i bambini che avranno compiuto il terzo anno di età entro il 31 dicembre 2016, mentre i bambini nati entro il 30 aprile 2014 potranno essere iscritti con riserva.

I genitori che scelgono una scuola dell’infanzia comunale devono presentare la domanda negli uffici del servizio educazione e cultura, in via dei Pappagalli 29, mentre chi opta per una scuola dell'infanzia statale deve consegnare la richiesta direttamente alla segreteria competente della scuola stessa. I moduli per l’iscrizione alle scuole dell’infanzia comunali  possono essere scaricati qui sotto oppure ritirati presso gli uffici del servizio educazione e cultura. Contemporaneamente al modulo di iscrizione alla scuola dell’infanzia, coloro che ne vogliono usufruire potranno presentare domanda di iscrizione al servizio di refezione scolastica.

Per l'iscrizione i genitori devono fare riferimento alla scuola di zona, nella quale hanno priorità di accesso. È possibile presentare fino a un massimo di due domande per le scuole dell’infanzia comunali, oppure presentare domanda per una scuola comunale e una statale; non è invece possibile presentare richieste di iscrizione per due scuole dell’infanzia statali.

L'ammissione delle domande viene effettuata secondo graduatoria, in relazione ai posti disponibili e all'organizzazione oraria e strutturale della scuola. Le graduatorie provvisorie, relative a tutte le scuole dell’infanzia della città, sia comunali che statali, verranno pubblicate sul sito web del Comune entro l’8 aprile 2016, quelle definitive invece entro l’11 maggio 2016.

Sabato 30 gennaio, dalle 15.30 alle 18.30, le scuole dell’infanzia comunali saranno aperte e potranno essere visitate dalle famiglie interessate. Le insegnanti daranno informazioni sulle caratteristiche della scuola e sul servizio. La comunicazione ufficiale, relativa al numero dei bambini accolti, sarà data al momento delle ammissioni definitive. Per ulteriori informazioni è possibile recarsi alle segreterie degli istituti comprensivi statali e agli uffici del servizio educazione e cultura (aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17), oppure telefonare al numero 0573-371818, o scrivere una  e-mail all’indirizzo: nidi.infanzia@comune.pistoia.it.

Per facilitare il contatto con le famiglie straniere al momento dell’iscrizione, nella sede del servizio educazione saranno presenti operatrici dell’associazione Le Api, che faranno da tramite nel dialogo con le famiglie di lingua diversa. In particolare per le famiglie di lingua araba l’appuntamento è ogni mercoledì, a partire dal 20 gennaio, dalle 9.30 alle 11.30, mentre per le famiglie di lingua albanese le operatrici saranno presenti ogni giovedì, a partire dal 21 gennaio, dalle 9.30 alle 11.30. Allo stesso orario, a partire dal venerdì 22 gennaio, saranno ricevute le famiglie che parlano il  rumeno, l’inglese o il francese. Le altre famiglie, che parlano lingue meno rappresentate sul territorio comunale, potranno fissare un appuntamento direttamente con la mediatrice linguistica al numero 338 1018225.

Scarica la domanda

Scarica le linee guida

Scarica i criteri di ammissione

Scarica lo stradario di Pistoia con la scuola di riferimento





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 13/01/2016 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!