La Befana a Pistoia

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email
 
Il Comune di Pistoia dedica grande attenzione alla festa della Befana per mantenere vivo un rito che evoca nell´immaginario collettivo la fine dell´anno vecchio e l’arrivo del nuovo. La tradizione popolare italiana vuole che, nella notte tra il 5 e il 6 gennaio, in sella alla sua scopa, la Befana scenda sui tetti delle case e si cali nei camini, dove ogni bambino lascia appesa la propria calza. La Befana riempie le calze dei bravi bambini con caramelle e dolciumi di ogni tipo, mentre ai bambini meno buoni riserva anche qualche pezzetto di carbone.

Mercoledì 6 gennaio, il momento più atteso: dalle 16 in piazza del Duomo la Befana scenderà dal campanile della Cattedrale per festeggiare con i bambini e distribuire dolci e caramelle. Sarà aiutata nella discesa, come di consueto, dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco e dall’associazione nazionale Vigili del Fuoco di Pistoia che ormai da lungo tempo assistono l'anziana signora nella sua impresa a cavallo della scopa volante.

Tra le novità del 2016, nuovi accorgimenti e una maggiore e capillare informazione su percorsi consigliati, punti di accesso e vie di uscita dalla piazza per garantire una maggiore sicurezza e un sereno e più ordinato svolgimento della manifestazione.  A tal proposito, il comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Pistoia, l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco e il Comune, hanno stabilito nuove disposizioni in materia di sicurezza alle quali attenersi.

Quest’anno, infatti, è stato realizzato del materiale informativo che sarà distribuito e affisso in vari punti della città, dove poter consultare la mappa del centro storico in cui saranno indicati i percorsi consigliati per arrivare ed uscire da piazza del Duomo, i punti in cui saranno presenti la ambulanze, il punto di ritrovo e di accesso per le persone diversamente abili, gli accessi e le uscite da Piazza del Duomo.

Per consentire l’uscita agevolata in caso di necessità, non si potrà accedere a piazza Duomo da via degli Orafi, dove l’ultimo tratto sarà transennato e lasciato libero.

E’ stato previsto, inoltre, un percorso agevolato e una zona opportunamente riservata per i passeggini e le carrozzine dei bambini e per le persone disabili davanti al loggiato del Palazzo comunale. Le persone disabili potranno dunque ritrovarsi in via Ripa della Comunità (all’angolo con via Pacini) dove ci saranno ad attenderli volontari della Croce Rossa che le accompagneranno in tutta sicurezza sotto le logge del palazzo Comunale.  

Scarica la mappa degli accessi a Piazza del Duomo

 

Per ulteriori informazioni contattare l’ufficio cultura al numero 0573 371690.





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 05/01/2016 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!