Gli appuntamenti d‘autunno al Giardino Volante

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email


Dal 18 ottobre sono in programma numerosi appuntamenti per la stagione autunnale al Giardino Volante di via degli Armeni: gli eventi sono pensati per scoprire il piacere di vivere il parco anche nei mesi di ottobre, novembre e dicembre.

Domenica 18 ottobre, dalle 10 alle 18.30, si svolgerà l’iniziativa L’ospedale che vorrei – L’ospedale delle bambole si trasforma in ospedale da campo, curata dall’associazione Orecchio acerbo in collaborazione con la fondazione dell’ospedale pediatrico Meyer. L’incontro è concepito per raccogliere le idee e le proposte dei bambini sulla realizzazione di un ospedale sempre più attento al mondo dell’infanzia. I bimbi, inoltre, sono invitati a portare bambole o pupazzi che necessitino di riparazioni.

Dalle 15.30 alle 16.15 e dalle 16.30 alle 17.15 sarà il momento del laboratorio grafico espressivo Guai a chi mi chiama passerotto, pensato per un massimo di venti bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni. Seguirà, dalle 17.30 alle 18.15, il laboratorio di lettura animata Bruno lo zozzo va in ospedale curato da Simone Franca.

Mercoledì 21 e 28 ottobre e sabato 7 e 14 novembre, sempre alle 15.30, avrà luogo l’appuntamento Girotondo di case colorate nel Giardino Volante curato dall’associazione culturale Artemisia. L’evento è pensato per favorire il dialogo e la condivisione tra bambini e genitori mentre si esplorano le casette nel parco.

Domenica 25 ottobre, 15 e 22 novembre, sempre dalle 10.30 alle 12.30, sarà la volta dei laboratori creativi sulla lavorazione dell’argilla, curati da Simona Maionchi del laboratorio Arteri’a con la collaborazione dell’associazione Orecchio acerbo. Il tema principale dell’attività è il legame tra natura e creatività: ogni laboratorio, della durata di circa quaranta minuti, prevede un contatto diretto del bambino con il giardino e i suoi elementi. In caso di maltempo l’iniziativa si terrà nel laboratorio di Arteri’a, in via del Ceppo.

Il 25 ottobre è in programma Arte dell’argilla nel parco, il 15 novembre è previsto Un pezzetto di giardino da portare a casa: la foglia che mi somiglia, mentre il 22 novembre sarà la volta di Il giardino dalle foglie bianche.

 

Domenica 15 novembre alle 15.30 si svolgerà il laboratorio di lettura e ascolto Lo spirito degli alberi. Quale albero vuoi incontrare sul tuo cammino? a cura di Hubert Bosch e Lucilla Satanassi. Agronoma e naturopata, Lucilla Satanassi parlerà dell’essenza degli alberi come esseri speciali al servizio della collettività. In caso di pioggia l’iniziativa si terrà all’Area gialla.

Sabato 21 novembre alle 15.30 avrà luogo l’iniziativa Yogagiochiamo. Imparare lo yoga divertendosi curata da Silvia Livi, insegnante di yoga per Aiyb (associazione italiana yoga per bambini). I partecipanti dovranno indossare abiti comodi. In caso di maltempo l’incontro si svolgerà nella biblioteca San Giorgio. La lezione è pensata per un massimo di dodici partecipanti dai cinque agli otto anni. Prenotazioni: 0573-371790

Venerdì 11 dicembre alle 15 si svolgerà l’evento I doni del Giardino Volante, pensato per ringraziare tutti coloro che hanno aiutato il parco ad animarsi e ne hanno avuto cura.

Gli eventi previsti per domenica 18 ottobre, 15 e 22 novembre fanno parte del programma delle domeniche ecologiche. Tutte le iniziative sono gratuite. Per informazioni sugli appuntamenti del 18 ottobre contattare il numero 0573 371819. Per prenotare la lezione Yogagiochiamo del 21 novembre rivolgersi al numero 0573 371790. Per riservare un posto o ricevere informazioni sul laboratorio di lavorazione dell’argilla scrivere a f.bechini@comune.pistoia.it o chiamare il numero 0573 371687. 





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 15/10/2015 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!