Comunicati StampaTorna ai comunicati stampa
Comunicato N. 724 del 12/12/2017
Cat. BIBLIOTECHE
Tesori in guerra. Larte di Pistoia fra salvezza e distruzione: presentazione alla biblioteca Forteguerriana

Giovedì 14  dicembrein sala Gatteschi


Giovedì 14 dicembre alle 17 nella sala Gatteschi della biblioteca Forteguerriana, per il ciclo “Leggere, raccontare, incontrarsi….”, sarà presentato il libro “Tesori in guerra. Larte di Pistoia tra salvezza e distruzione”, di Alessia Cecconi e Matteo Grasso, (Pisa, Pacini, 2017). Interverranno Roberto Barontini e Claudio Rosati alla presenza degli autori.

Durante la seconda guerra mondiale il patrimonio artistico pistoiese  subì diverse vicissitudini, dal trasferimento in luoghi più sicuri per garantirne la tutela e la conservazione, alla razzia da parte dei tedeschi fino, in alcuni casi, alla distruzione. Grazie ad approfondite indagini fatte negli archivi storici della Soprintendenza conservati agli Uffizi e in numerosi archivi pistoiesi, gli autori hanno ricostruito tutte le vicende che hanno interessato le opere d’arte dei musei e degli edifici religiosi di Pistoia e provincia negli anni del conflitto. Il volume riporta così alla luce la storia di come furono messi in salvo i capolavori del Duomo, il pulpito di Giovanni Pisano in sant’Andrea, le preziose tavole del Museo civico fino alla Visitazione di Luca della Robbia. Inoltre fa il punto su tutte le distruzioni del patrimonio monumentale, una ferita gravissima da cui ripartì un’incredibile opera di ricostruzione.

Alessia Cecconi è nata a Prato nel 1981. Storica dell’arte, è direttrice della Fondazione CDSE - Centro di documentazione storico-etnografica di Vaiano e collabora da molti anni con la Fondazione Memofonte di Firenze. Le sue ricerche e pubblicazioni sono dedicate alla letteratura artistica di età moderna, alla storia locale novecentesca, all’educazione al patrimonio.

Matteo Grasso è nato a Pescia nel 1990. Storico, è direttore dell’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Pistoia. Ha organizzato varie mostre, lavora da molti anni presso l’Associazione culturale Orizzonti di Lamporecchio, curando l’omonima rivista mensile e le iniziative culturali. Le sue ricerche, orientate nello studio della seconda guerra mondiale, sono alla base di in svariate pubblicazioni.
 

Autore: sd





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 14/06/2013 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!