Comunicati StampaTorna ai comunicati stampa
Comunicato N. 676 del 25/11/2017
Cat. MUSEI
Crocifisso della chiesa di San Bartolomeo: il restauro entro i primi del 2018

Una volta concluso lintervento conservativo, finanziato da Diocesi e Comune di Pistoia, tornerà nellabside della chiesa 

crocifisso giovanni pisanoSi concluderà entro gli inizi del 2018 il restauro del monumentale Crocifisso ligneo del Trecento della chiesa di San Bartolomeo in Pantano.

Dopo la disinfestazione da tarli sotto azoto, lintervento di restauro, a cura di Elena Bartolozzi, consiste nella fermatura dei sollevamenti degli strati pittorici e, prima del rimontaggio a parete, sarà applicato un prodotto antitarlo in modo da conservare lopera il più possibile nel tempo.

Il Crocifisso è stato esposto dal 18 giugno al 20 agosto scorso nella mostra Omaggio a Giovanni Pisano, iniziativa organizzata per celebrare il grande scultore nel museo del Novecento e del Contemporaneo di Palazzo Fabroni. E stato proprio in questa occasione che lantico e prezioso Crocifisso, sconosciuto ai più, è stato presentato per la prima volta al pubblico come una delle grandi opere dell’estrema maturità artistica di Giovanni Pisano.

 

Dopo la conclusione dellevento espositivo Diocesi di Pistoia e parrocchia di San Bartolomeo, enti proprietari dellopera, e Comune di Pistoia, che ha promosso e diretto lorganizzazione della mostra, in accordo con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Firenze e le Province di Pistoia e Prato hanno ritenuto di finanziare alcuni interventi conservativi al Crocifissoprima della sua ricollocazione nellabside della chiesa.


Autore: mp





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 14/06/2013 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!