Festa alla Macchia Antonini

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Domenica 23 agosto 2015

La Macchia Antonini situata nelComune di Piteglio all’altitudine di ca. 1.000 m. è un bosco secolare dell’estensione di ca. 238 ettari, ed è frutto del lascito testamentario del 1827 di un ricco possidente, che ha dato il suo nome alla zona, Pellegrino Antonini.

Questo lascito ha, tra l’altro, preservato l’integrità del patrimonio boschivo della tenuta e del suo territorio che è tutt’ora fruito dal pubblico per le sue bellezze naturalistiche.
Nella zona si svolge ogni anno a partire dal 1827 la famosa festa “della Macchia Antonini” alla quale affluiscono migliaia di persone che partecipano alle numerose iniziative promosse dell’amministrazione del Legato Antonini che amministra il patrimonio, dei Comuni di Pistoia e Piteglio e dalle Pro Loco.
La festa si svolge ogni anno nel mese di agosto nella domenica più prossima al 20, pertanto essa cade di norma la domenica successiva al Ferragosto con una sola eccezione quando questo cade di sabato allora la festa si svolge la domenica 23 agosto.
A partire dagli anni sessanta del secolo scorso il pubblico ha iniziato a frequentare la Macchia anche durante tutto il periodo estivo, richiamato dalla bellezza naturale del luogo e per sfuggire alla calura delle città, in particolare nel sabato e nella domenica.

Programma

Ore 11
Santa Messa

dalle ore 15
Sfilata del Gruppo storico
“Primo Comune d’Italia MCV”

Musica in allegria
con la Filarmonica Borgognoni

Cocomero gratis per tutti





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 20/08/2015 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!