Le multe si pagano on line

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email
 
Da qualche giorno è possibile pagare on line le multe per violazioni al Codice della strada. Il Comune di Pistoia ha appena attivato una procedura semplice, veloce e sicura che permette di versare la cifra dovuta per le contravvenzioni collegandosi direttamente al sito dell’Ente. Si potenziano così i servizi telematici predisposti e resi operativi dall’Amministrazione comunale al fine di rendere più trasparente e immediato il rapporto con i cittadini.

La procedura. Per iniziare la procedura di pagamento è necessario accedere, dall’home page del sito del Comune, ai servizi on line e scegliere la voce pagamenti on line. Da qui si entra nella pagina dedicata al servizio che indirizza il contribuente allo “Sportello telematico del cittadino”, il portale da cui si procede con il versamento e dove è necessario individuare, tra i temi riportati sulla sinistra, il link Polizia Municipale e poi pagamento multe on line. Per aiutare le persone a portare a buon fine la procedura, il Comune ha provveduto a mettere on line anche un documento in “pdf” che riepiloga ed esemplifica tutti i passaggi da effettuare per completare il pagamento.
Utilizzando il numero del verbale - reperibile sulla prima pagina della multa - e la targa del veicolo multato è possibile effettuare il pagamento con carta di credito, prepagate e BancoPosta. Previsto il versamento in forma ridotta del 30% nel caso in cui si proceda entro cinque giorni dalla data di notifica del verbale. A seguito del pagamento, l´utente ne riceverà attestazione sulla propria casella di posta elettronica.

Per accedere alla pagina dedicata clicca qui 
 
Estensione del servizio. Per il momento il nuovo sistema telematico consente di effettuare il pagamento delle contravvenzioni elevate dalla Polizia Municipale, ma il servizio fornito on line verrà gradualmente esteso ad altri versamenti dovuti all’Amministrazione comunale. È prevista entro l’anno l’attivazione del pagamento on line delle rette scolastiche.

Convenzione con CiTel. L’attivazione del servizio è reso possibile da una convenzione stilata con CiTel, il portale del Comune di Pisa che si presenta come uno sportello virtuale attraverso il quale vengono erogati al cittadino servizi telematici interattivi. Grazie a questa accordo, dal portale è possibile accedere ai servizi attivati da altri 20 comuni toscani (San Giuliano Terme, Vecchiano, Calci, Pietrasanta, Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Montieri, Suvereto, Campiglia Marittima, Collesalvetti, Piombino, San Vincenzo, Sassetta, Peccioli, Pisa, San Miniato, Vicopisano, Volterra, Ponte Buggianese, Monteriggioni).




web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 21/04/2015 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!