3gA-Tre giornate di Architettura

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

“3gA – Tre giornate di architettura”, evento organizzato e promosso dall’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (OAPPC) di Pistoia con cadenza biennale, è un’occasione di confronto e discussione su temi di grande interesse per il mondo dell’architettura e della pianificazione urbana e paesaggistica.

Appuntamento di rilevanza sia regionale che nazionale, la “3gA – Tre giornate di architettura”, giunta alla sua quarta edizione, si propone come laboratorio di formazione, informazione e produzione tecnica e come evento espositivo di progetti di architettura, incentrando il suo focus sulla progettazione, il restauro, il paesaggio, la riqualificazione e le trasformazioni del territorio. La manifestazione è essenzialmente costituita da tre parti coordinate e coerenti con il tema prescelto: una serie di dibattiti, convegni e relazioni; una mostra di progetti di architettura; un’esposizione di materiali e tecnologie da parte di aziende di settore.

L’edizione 2014, che si terrà dal 12 al 15 Novembre presso la Sala Maggiore e le sale affrescate del Palazzo comunale di Pistoia, avrà come tema “COMUNICARE LA TRASFORMAZIONE”, ponendo l’accento sull’importanza di registrare la processualità della trasformazione urbana e architettonica quale possibilità e necessità di trasmettere i contenuti anche impliciti e potenziali di ciò che si modifica, nonché sul ruolo determinante degli strumenti e dei metodi comunicativi della stessa. Una  riflessione sulla dimensione dinamica sia della comunicazione che dei mutamenti architettonici e territoriali, in riferimento anche ai mezzi concretamente necessari alla trasmissione temporale ed alla lettura storica dei processi. La trasformazione comunica la sua azione progettuale e sociale, ma contemporaneamente raccoglie le energie positive e i fenomeni emergenti espressi dalla società. Si fa conoscere e apprezzare non solo per ciò che produce ma, soprattutto, per i valori che trasmette. Nel mutevole vortice della contemporaneità, tutti i linguaggi e le espressioni della cultura sono oggi accomunati da una medesima chiave di lettura: la volontà di rinnovare le proprie metodologie espressive.

La manifestazione si propone come laboratorio di formazione, informazione e produzione tecnica, offrendo un programma particolarmente ricco e articolato, che prevede tra l’altro: la lecture dell’architetto portoghese João Luís  Carrilho da Graça; la lecture del geografo Franco Farinelli, presidente dell’Associazione geografi italiani; la tavola rotonda dei membri ICOMOS e CICOP sul tema “Invertire la tendenza attuale dello sfruttamento delle testimonianze rurali per produrre sviluppo turistico”; il workshop URBAN FAB LABProgettazione parametrica 3D e applicazione nella produzione industriale in architettura”; la tavola rotonda URBAN PRODai nuovi ospedali in Toscana un'occasione di riqualificazione urbana e rilancio economico”; la mostra LUOGHI DEL MUTAMENTO del fotografo Andrea Abati.

L’edizione 2014 di “3gA – Tre giornate di architettura” è realizzata in collaborazione con il Comune di Pistoia e con la Fondazione Architetti e Ingegneri liberi professionisti iscritti Inarcassa, e con il patrocinio di:  Regione Toscana, Consiglio Nazionale Architetti PPC, Consiglio Nazionale Ingegneri, DIDA - Università degli Studi di Firenze, CICOP NET. Il media partner della manifestazione è AND RIVISTA DI ARCHITETTURE, CITTÀ E ARCHITETTI.

HIGHLIGHTS DEL PROGRAMMA


>    Mercoledì 12 Novembre – GIORNATA INTRODUTTIVA

L’edizione 2014 di 3gA – TRE GIORNATE DI ARCHITETTURA si aprirà alle 16.30 nella Sala delle Assemblee di Palazzo de’ Rossi con una speciale giornata introduttiva dedicata alla lecture dell’architetto portoghese João Luís Carrilho da Graça.

>   Giovedì 13 Novembre – COMUNICARE LA TRASFORMAZIONE

La prima giornata di lavori porrà l’accento sul tema centrale della manifestazione attraverso la lecture di Franco Farinelli –Università di Bologna, e la tavola rotonda dei membri ICOMOS e CICOP sul tema “Invertire la tendenza attuale dello sfruttamento delle testimonianze rurali per produrre sviluppo turistico”, la tavola rotonda sarà introdotta da Nina Avramidou, presidente del “Centro Internazionale per la Conservazione del Patrimonio Architettonico - Italia”; nella Sala Maggiore del Palazzo comunale a partire dalle 15.00.

>   Venerdì 14 Novembre – TERRITORI IN TRASFORMAZIONE

Una giornata particolarmente ricca di appuntamenti, tra i quali gli interventi di Gabriele Paolinelli e di Fabio Lucchesi dell’Università  degli Studi di Firenze, nella Sala Maggiore del Palazzo comunale rispettivamente alle 9:30 e alle 10:00; il workshop URBAN FAB LABProgettazione parametrica 3D e applicazione nella produzione industriale in architettura”, presso le Sale affrescate del Palazzo comunale a partire delle 11.30; la tavola rotonda URBAN PRODai nuovi ospedali in Toscana un'occasione di riqualificazione urbana e rilancio economico” moderata dal giornalista RAI Marcello Paris, presso le Sale affrescate del Palazzo comunale alle 17:00.

>   Sabato 15 Novembre – SCENARI DEL MUTAMENTO

La giornata conclusiva della manifestazione propone una riflessione sul futuro dei mutamenti in atto e prevede, tra l’altro, la lecture di Fabrizio Rossi Prodi - Rossi Prodi Associati e l’intervento di Piero Albisinni dell’Università di Roma – Sapienza, a partire dalle 9:30 nella Sala Maggiore del Palazzo comunale.





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 08/11/2014 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!