Tares: in scadenza il conguaglio dovuto per l‘anno 2013

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Dovrà essere saldato entro il 31 maggio il conguaglio della Tares-tributo comunale sui rifiuti e sui servizi per l’anno 2013. L’avviso di pagamento è stato inviato nei giorni scorsi da Publiambiente a quelle utenze, domestiche e non domestiche, che hanno subito o richiesto variazioni dopo il 30 settembre 2013 o successivamente all’emissione dell’ultimo avviso Tares ricevuto, che aveva come scadenza il 16 dicembre 2013. Costituiscono presupposto per il conguaglio le variazioni anagrafiche o di superficie per le utenze domestiche e le richieste di riduzioni o agevolazioni per le utenze non domestiche.

Gli avvisi di pagamento inviati a circa 2mila 500 utenti  sono corredati dai modelli di versamento F24 precompilati che possono essere pagati agli sportelli bancari (in contanti o con addebito sul conto corrente), attraverso il sistema di home-banking se previsto dalla propria banca, agli uffici postali (in contanti, con carte Bancomat, PostPay, prepagate ecc. o con addebito sul conto Banco Posta) e online su www.poste.it

Per informazioni: Publiambiente, numero verde 800-980800 e Ufficio Entrate del Comune di Pistoia, tel. 0573-371730





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 25/05/2014 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!