Il museo e la città

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Ricostruire, per tracce selezionate e casi di studio esemplari, il panorama artistico che si delinea a Pistoia nel XVII secolo. E' questo l’obiettivo della quinta edizione de Il Museo e la Città. Vicende artistiche pistoiesi del Seicento: tracce, riflessioni, aggiornamenti, il ciclo di conferenze e visite guidate che prenderanno il via l’8 maggio per concludersi il 29 maggio. L'iniziativa, che fa parte del più ampio programma d’iniziative del museo Civico e di palazzo Fabroni “Primavera al museo 2014”, è realizzata dal museo Civico in collaborazione con il dipartimento Sagas (Storia Archeologia Geografia Arte Spettacolo) dell’università di Firenze e con il contributo della Regione. Le quattro conferenze e le tre visite guidate in programma saranno tenute da docenti e giovani studiosi di storia dell’arte apprezzati a livello nazionale che ripercorreranno le vicende artistiche pistoiesi del Seicento. La lectio magistralis di apertura dal titolo Rievocazioni sulla pittura del Seicento a Pistoia sarà tenuta da Mina Gregori giovedì 8 maggio alle 17 nel salone del primo piano di palazzo Fabroni. Mina Gregori è storica dell’arte di fama internazionale. Allieva di Roberto Longhi, accademica dei Lincei, professoressa emerita di storia dell'arte moderna presso l’università di Firenze, è direttrice della rivista Paragone e presidente della Fondazione di studi di storia dell’arte Roberto Longhi di Firenze. Fra i suoi numerosissimi studi, fondamentali sono quelli sulla pittura del Seicento fiorentino della quale è stata la scopritrice. A Pistoia, il 20 ottobre scorso, le è stato conferito il XXXIV premio internazionale “Leoncino d’oro” organizzato dalla Brigata del Leoncino. Le conferenze si svolgono nel salone del primo piano di Palazzo Fabroni in via Sant’Andrea 18. La partecipazione è gratuita e non occorre prenotazione. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti. Le visite guidate hanno inizio nel Palazzo comunale, piazza Duomo 1. La partecipazione è gratuita, ma è richiesta la prenotazione da effettuare al numero di Pistoiainforma 800 012146. A ciascuna visita guidata può partecipare un massimo di 30 persone. Per ulteriori informazioni contattare i numeri 0573 371214-371277. Di seguito gli altri appuntamenti in programma:

Cicli decorativi ad affresco di chiostri conventuali visita guidata a cura di Marco Betti con partenza dal Palazzo Comunale (1° piano) martedì 13 maggio, ore 16

SANDRO BELLESI I Dandini e i dandiniani. Alcuni episodi artistici a Pistoia e nel suo territorio conferenza a Palazzo Fabroni giovedì 15 maggio, ore 17

La Collezione Bigongiari visita guidata a cura di Sandro Bellesi con partenza dal Palazzo Comunale (1° piano) martedì 20 maggio, ore 16

RODOLFO MAFFEIS Furini e Galilei. Arte e scienza nel Seicento a Pistoia conferenza a Palazzo Fabroni giovedì 22 maggio, ore 17

La Chiesa di Sant’Ignazio di Loyola e il Museo Rospigliosi visita guidata a cura di Carlotta Brovadan con partenza dal Palazzo Comunale (1° piano) martedì 27 maggio, ore 16

MARA VISONÀ Pistoia verso Roma conferenza a Palazzo Fabroni giovedì 29 maggio, ore 17

Scarica il pieghevole della rassegna





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 07/05/2014 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!