Allerta meteo di criticitŕ moderata

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

PROSEGUE L'ALLERTA METEO: IL NUOVO BOLLETTINO REGIONALE L'HA ESTESA FINO ALLE 00.00 DI LUNEDì.

In tempo reale tutti gli sviluppi delle condizioni meteo grazie alla nuova applicazione, presentata per la prima volta oggi, denominata "ProCiv Pas" e sul sito www.procivpas.it. Pistoia è infatti il primo Comune capoluogo di provincia in Italia a mettere a disposizione dei propri cittadini la App ProCiv Pas (Prevenzione Allertamento Sicurezza), strumento innovativo per comunicare in maniera semplice gli stati di allerta e i principali contenuti del Piano di Protezione Civile comunale. Il sistema di informazione e comunicazione è sviluppato da Pro.Ge.Com e promosso da Uncem Toscana ed Anci Innovazione, eda adesso è scaricabile su Smartphone Android e IPhone da tutti i cittadini pistoiesi, e consultabile sul un sito web www.procivpas.it dove vengono aggiornati in tempo reale tutti i contenuti delle allerte meteo diramate dal Centro Funzionale Regionale e i principali elementi del Piano di Protezione Civile comunale. E' possibile dunque già da ora scaricare gratuitamente dal Market Android o dall’App Store l’applicazione “ProCiv Pas”, che contiene una serie di preziose informazioni, come il livello dell’allerta meteo in corso e i comportamenti da adottare in relazione alla situazione metereologica, le carte di pericolosità del P.A.I. riportanti i rischi di frane e allagamenti, le Aree di attesa, cioè i luoghi sicuri in cui dirigersi in caso si verifichi un evento calamitoso. Tramite la App è anche possibile individuare la propria posizione in mappa rispetto alle aree di attesa, visualizzare tramite un controllo apposito il tragitto tra la posizione dell'utente (Gps o Rete) e l'elemento selezionato, come l’area di attesa, il centro operativo comunale (Coc) o il centro operativo intercomunale (Coi) attraverso un servizio esterno (es. Google maps), accedere a informazioni dettagliate su aree di attesa, Coc, Coi e punti critici in una apposita sezione dell'applicazione, visualizzare una legenda per la corretta lettura della mappa, attivare gli approfondimenti dedicati a mappe di rischio e punti critici, visualizzare una sezione dedicata al soccorso di emergenza, accedere ad una sezione dedicata al volontariato locale con la possibilità di visualizzare i dati delle associazioni comunali di Protezione Civile.

Precedenti aggiornamenti:

ALLERTA METEO FINO A DOMENICA: Prolungata fino a domenica 19 gennaio l’allerta meteo della Regione per piogge diffuse e persistenti fino alle 12 di domenica 19 gennaio. Non si registrano sul territorio comunale situazioni particolarmente critiche. Vengono monitorati i corsi d’acqua e le aree a maggior rischio di frane e di allagamenti.

Al momento sono state transennate in via precauzionale via San Sebastiano a confine con Quarrata, via Garcigliana a confine con Agliana, via vecchia Pratese tra il Chiodo e Chiazzano, via del Mosino a confine con Agliana, via di Badia. Non si segnalavano, fino a due ore fa, allagamenti dentro le abitazioni. La Protezione è intervenuta anche su alcune segnalazioni fatte dai cittadini al ...centralino della Polizia Municipale e in particolare a Bottegone, in via Fiorentina, per un allagamento in sinistra idraulica, causato dall’Ombroncello e, precauzionalmente, con la Croce Rossa Italiana, in via Garcigliana, per assicurare, nel caso ce ne fosse stato bisogno, la possibilità di trasporto in ospedale ad una signora in gravidanza. Sono stati portati, in via preventiva, sacchi di sabbia in via Pratale, in via Fiorentina, in via vecchia Fiorentina, dove è stata portata anche un’idrovora per una corte comune.

La Regione Toscana ha emesso giovedì un avviso di criticità meteo moderata, per piogge diffuse, persistenti e a tratti di forte intensità, in particolare sui rilievi, a partire dalle 8.00 di domani venerdì 17 gennaio fino alla mezzanotte di sabato 18 gennaio.

L’avviso di allerta meteo è esteso oltre che alla provincia di Pistoia anche a quelle di Firenze, Lucca, Massa-Carrara, Pisa e Prato.

Il personale in reperibilità e il volontariato coordinato dalla Protezione civile comunale sono in allerta; sono pronti i sacchi di sabbia qualora ce ne fosse la necessità. L’Amministrazione ricorda a tutti i cittadini l’importanza di rispettare l’eventuale segnaletica di avvertenza o di divieto che viene apposta temporaneamente sulle strade in caso di pericolo di allagamenti. Il sito internet del Comune e i social network daranno tempestiva informazione di eventuali criticità.

È stata chiusa preventivamente la via Greti e Capannacce a Iano, per la presenza di alcune crepe sul fondo stradale che potrebbero aggravarsi in caso di forti piogge. Tale misura non comporta l’isolamento di abitazioni. 





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 18/01/2014 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!