Avviso pubblico utilizzo gratuito locali via Cancellieri

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Avviso pubblico per l'utilizzo gratuito dei locali di via dei Cancellieri n° 30

 

SOGGETTI PARTECIPANTI

Possono partecipare le Associazioni operanti nel territorio del Comune di Pistoia senza finalità di lucro che abbiano almeno un numero di dieci iscritti residenti nel Comune di Pistoia e che non siano titolari di altro contratto di comodato con il Comune di Pistoia.

OGGETTO DELL’AVVISO

La concessione in uso dei locali siti in Via dei Cancellieri 30. La concessione potrà avvenire nelle seguenti fasce giornaliere:

a) mattina        (dalle ore   9 alle ore 14)

b) pomeriggio (dalle ore 14 alle ore 19)

c) sera               (dalle ore 20 alle ore 24)

Potranno essere concessi in uso i locali ad ogni Associazione per numero massimo di 7 ore settimanali distribuite su non più di 3 giorni.

L’ufficio competente, tuttavia, potrà ampliare la concessione in ragione della disponibilità dei locali, risultanti dall’esame delle richieste pervenute.

L’utilizzazione dei locali non potrà comunque mai essere protratta oltre il limite orario notturno stabilito.

Il concessionario deve servirsi dell’immobile esclusivamente per l’uso e per il tempo indicati nella richiesta nonché nell’atto di concessione, osservando la diligenza del buon padre di famiglia.

Il concessionario deve restituire l’immobile nello stato medesimo in cui l’ha ricevuto ed in ogni caso pulito.

Il concessionario assume ogni responsabilità ed onere relativo ai danni che possono essere arrecati ai locali.

Il concessionario non può cedere ad altri soggetti l’uso dell’immobile concesso, senza la preventiva autorizzazione dell’Amministrazione Comunale.

Il concessionario può rinunciare alla concessione con comunicazione scritta da inviare all’ U.O. Decentramento con almeno 30 giorni di anticipo dalla data del previsto recesso.

DURATA DELLA CONCESSIONE 

La concessione avrà durata di anni 1 con decorrenza dal 1 gennaio 2014 e sino al 31 dicembre 2014.

PUNTEGGI DA ATTRIBUIRE AI FINI DELL’AFFIDAMENTO

In caso di più richieste di utilizzazione dei locali per il medesimo periodo la scelta del contraente ai fini della concessione in comodato verrà fatta sulla base dell’attribuzione di un punteggio (punti massimi attribuibili  100 ) così determinato:

Ambito d’operatività:

  1. Territorio comunale                                                                                        punti 4
  2. Territorio regionale                                                                                         punti 2
  3. Territorio nazionale                                                                                         punti 2

Numero iscritti:

  1. Associazioni con n. iscritti da 10 a 30                                                             punti 2
  2. Associazioni con n. iscritti da 31 a 60                                                             punti 3
  3. Associazioni con n. iscritti da 61 a 100                                                            punti 4
  4. Associazioni con n. iscritti oltre 100                                                                punti 5

Anzianità di servizio alla comunità sul territorio comunale:

  1. Fino a 1 anno                                                                                                   punti 2
  2. Da 1 a 5 anni                                                                                                   punti 4
  3. Oltre i 5 anni                                                                                                   punti 6

Tipologia di attività svolta 60 punti massimi così ripartiti:

  1. Promozione, assistenza e sicurezza sociale                                                               punti  10
  2. Iniziative di solidarietà, di impegno civile, tutela e promozione dei diritti umani  punti  10
  3. Tutela dell’ambiente e del paesaggio                                                                         punti  10
  4. Attività di socializzazione per anziani e tra generazioni                                             punti    8
  5. Istruzione, formazione e cultura                                                                                  punti    8
  6. Promozione della pratica sportiva e di attività ricreative del tempo libero             punti    5
  7. Promozione dell’economia, del turismo e delle tradizioni del territorio                  punti    5
  8. Valorizzazione e conservazione dei beni artistici e storici                                                    punti    4
  9. Iniziative svolte in collaborazione con l’Amministrazione Comunale nel biennio precedente (punti 1 a iniziativa)

L’attribuzione dei punteggio secondo i criteri sopraindicati verrà effettuata da una Commissione composta dal Dirigente del Servizio Entrate Demografici e Decentramento, da un rappresentante del Servizio Finanziario e Patrimonio e da un rappresentate del Servizio Sviluppo Economico e Servizi Sociali.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare al bando ciascuna Associazione dovrà far pervenire al Comune di Pistoia U.O. Decentramento, entro le ore 12.00 del giorno 30/10/2013 , a pena di esclusione dalla selezione per inosservanza del termine, la domanda di partecipazione debitamente compilata in ogni sua parte e sottoscritta ai sensi del DPR 445/2000.

Le richieste dovranno pervenire in busta chiusa per posta raccomandata, PEC o tramite consegna diretta alla sede della Circoscrizione n. 1, sita a Pistoia in Via Desideri n. 34 (tel. 0573/367319) a partire dal giorno 2 settembre 2013.

Ai fini e per gli effetti di cui ai precedenti capoversi  farà fede la data di presentazione e di ricezione della domanda come da protocollo dell’ente.

OBBLIGHI PER I CONCESSIONARI 

Ogni Associazione concessionaria è tenuta ai seguenti adempimenti obbligatori a pena di decadenza dalla concessione stessa:

  1. Stipula di una polizza assicurativa RCT per un importo di €.500.000,00 anche collettivamente. Una copia della polizza assicurativa dovrà essere depositata presso la sede della Circoscrizione n.1 entro il 31 gennaio 2014
  2. Pagamento della somma di €. 50,00 (cinquanta/00 ) a titolo di contributo annuo per le spese di gestione dei locali. L’Associazione dovrà presentare ricevuta del versamento di detta somma all’atto della sottoscrizione della convenzione.

 Scarica il fac simile della domanda





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 01/10/2013 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!