Neve: garantito il voto. Lunedž 25 febbraio scuole regolarmente aperte.

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

Da ieri sera gli uomini e i mezzi della Protezione Civile e dei Cantieri comunali sono a lavoro, anche nelle zone pianeggianti, per spalare la neve e spargere il sale sulle strade e garantire l'accesso ai seggi per le elezioni politiche.

Tra la sera di sabato e la mattina di domenica sono stati sparsi per le strade comunali 300 quintali di sale e sono stati impiegati 25 uomini dei cantieri comunali, coadiuvati da 12 volontari della Vab e dal personale di 10 ditte private.

Per garantire a tutti il diritto di voto, l'Amministrazione ha attivato un servizio di trasporto rivolto alle persone con problemi di deambulazione e ai residenti in strade private particolarmente colpite dalla neve. Nella mattinata di domenica sono state accompagnate ai seggi 20 persone, di cui 5 residenti nelle aree collinari.

Alle 6.45 alcuni presidenti di seggio e scrutatori sono confluiti al cantiere comunale per essere accompagnati ai seggi delle zone montane e in particolare ad Orsigna, Pracchia, Cireglio, Baggio, Iano, Sammommè, Le Grazie. Altri presidenti e scrutatori, residenti in montagna, sono stati portati dalle loro abitazioni (passo della Collina, Baggio, ...) alle rispettive sedi elettorali.

In vista dell'apertura dei seggi, gli operai del Cantiere comunale si sono divisi in squadre di due persone ciascuna e hanno provveduto a pulire gli scalini e i viottoli di accesso alle varie sedi elettorali.

Fino alla mezzanotte di oggi e a partire dalle 5.00 di domani mattina i veicoli attrezzati continueranno a lavorare per sgombrare le strade dalla neve. Anche alla luce di possibili formazioni di lastre di ghiaccio sulla strada durante la notte, l'Amministrazione raccomanda comunque la massima prudenza alla guida e ricorda l'obbligo del possesso, a bordo, di catene da neve o di gomme termiche.

Il Centro Funzionale della Regione Toscana non ha emesso un nuovo bollettino meteo, in quanto conferma per domani le previsioni già annunciate nel primo pomeriggio di oggi. Pertanto si ritiene di non dover emettere alcuna ordinanza di chiusura delle scuole, in linea anche con gli orientamenti dei comuni limitrofi. Gli scuolabus comunali assicureranno per domattina il pieno servizio; gli uomini e i mezzi dei cantieri comunali e della Protezione civile continueranno a garantire, come oggi, l'accesso ai seggi elettorali.





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 24/02/2013 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!