ZTL: raggiunta l'intesa

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email
 Dopo un'intensa attività di confronto iniziata in estate, l'Amministrazione comunale e le categorie del commercio sono giunte ad un accordo definitivo sugli interventi, in parte già avviati, di estensione delle aree Ztl e Apu, di incentivazione della mobilità alternativa e di riqualificazione del centro storico, contenuti nel piano operativo di dettaglio, deliberato il 15 ottobre dalla Giunta, e destinati a concludersi nel settembre 2013 con l'ampliamento dell'attuale zona a traffico limitato ad altre aree della città.
Nella Sala Gonfalone del Palazzo comunale è stato infatti sottoscritto il protocollo d'intesa proposto dall'Amministrazione comunale relativo ai cambiamenti alla mobilità contenuti nel piano, che potete scaricare qui sotto.
I firmatari del protocollo sono il Comune di Pistoia, rappresentato dal Sindaco Samuele Bertinelli, Confcommercio Pistoia, rappresentata dal Presidente Stefano Morandi, Confesercenti Pistoia, rappresentata dal Presidente Maurizio Innocenti e il Centro Commerciale Naturale di Pistoia, rappresentato dal Presidente Giuliano Bruni.

Per facilitare la fruizione del centro da parte dei cittadini pistoiesi e dei turisti, l'Amministrazione intende, come siglato nel protocollo d'intesa, attivare interventi di potenziamento della sosta in prossimità delle aree Ztl e Apu, incrementare l'illuminazione del centro e la segnaletica per i parcheggi scambiatori, migliorare le indicazioni per i bagni pubblici e lavorare alla progressiva estensione degli orari di apertura dei monumenti e dei musei.

È condivisa da tutti i firmatari del protocollo la necessità di un rafforzamento dei collegamenti tra i parcheggi scambiatori e la città storica, attraverso un miglioramento complessivo del servizio di trasporto pubblico locale, e anche tramite l'attivazione in forma sperimentale, a partire dalla primavera e fino alla fine dell'estate 2013, di servizi di bus navetta serali durante il fine settimana.

Per quanto riguarda l'attivazione della Ztl con orario 0-24, il Comune e le categorie ritengono che essa costituisca un elemento fondamentale del più articolato progetto di riforma della mobilità urbana avviato dall'Amministrazione e rappresenti un'azione importante per la qualificazione e il miglioramento della qualità della città storica. Nei giorni scorsi le associazioni di categoria avevano però manifestato forti preoccupazioni sui tempi di attivazione del provvedimento (avviato il 5 novembre scorso) di cui l'Amministrazione ha voluto tener conto anche alla luce del particolare momento di crisi economica. Secondo i commercianti, infatti, l'introduzione della Ztl 0-24 in autunno, e in particolare a novembre, rischiava di disincentivare la fruizione della città storica da parte dei cittadini, con conseguente danno per le attività commerciali.
Ritenendo necessario corrispondere a tali rilievi, i firmatari hanno convenuto sulla sospensione a partire da oggi dell'ampliamento 0-24 della Ztl e sul rinvio della sua attivazione a decorrere dal 21 marzo 2013.

Confcommercio, Confesercenti, Centro Commerciale Naturale avvieranno, infine, insieme all'Amministrazione comunale, una stretta attività di collaborazione per la realizzazione di iniziative culturali e promozionali nell'intera città storica, a partire dalle aree interessate dai provvedimenti di estensione di Ztl e Apu, sulla base di un calendario di attività che si articoli su tutto l'anno e, nell'immediato, veda un concorde impegno nella realizzazione di eventi per le prossime festività natalizie a partire dall'installazione diffusa di luminarie e addobbi, anche lungo le vie di accesso alla città.

Le associazioni e il Comune hanno infine convenuto sull'apertura, di un nuovo confronto sui provvedimenti che saranno presentati dall'Amministrazione per proseguire, dopo la conclusione, a settembre 2013, degli interventi previsti dal piano operativo di dettaglio, con la politica di riorganizzazione della mobilità del centro storico.

Scarica il protocollo d'intesa: (formato PDF, 305 Kb)

 





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 10/11/2012 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!