Il Teatro Manzoni invita la cittÓ a una festa

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email
  Sabato 22 Settembre il Teatro Manzoni di Pistoia apre le porte alla città e dal pomeriggio invita tutti i cittadini a una festa nel segno della cultura, del piacere, del divertimento.
Un momento di festa che sancisce il profondo rapporto di affetto che lega da sempre il teatro pistoiese al suo territorio.
La partenza è affidata agli amici della Filarmonica "P. Borgognoni", il ‘pifferaio magico' che dalle ore 17,30 animerà Piazza Duomo e le vie della città con brevi interventi musicali, invitando i cittadini a seguire la banda fino al Teatro Manzoni, dove alle ore 18.30 si terrà il tradizionale incontro di presentazione della nuova stagione di prosa.
A fare gli onori di casa Rodolfo Sacchettini e Saverio Barsanti, rispettivamente presidente e direttore artistico dell'Associazione Teatrale Pistoiese, affiancati dagli assessori alla cultura del Comune e della Provincia di Pistoia, soci fondatori dell'ATP, Elena Becheri e Lidia Martini.
Assai nutrito anche il carnet degli attori, ospiti dell'incontro: dai protagonisti delle due produzioni dell'Associazione Teatrale Pistoiese, Romina Mondello e Massimiliano Franciosa (Eva contro Eva), Valentina Sperlì, Roberto Valerio, Antonino Iuorio, Nicola Rignanese e Massimo Grigò (L'impresario delle Smirne) a Ugo Pagliai e Paola Gassman, interpreti dello spettacolo Wordstar(s), Luca Lazzareschi (protagonista di Rain Man) e la coppia Enzo Vetrano/Stefano Randisi, interpreti e registi di Fantasmi.

Alle ore 20, chi lo desidera potrà concedersi una pausa e gustare un rinfresco curato da Madame La Cuisine al Saloncino Manzoni, accompagnato dagli interventi musicali di due allievi della Scuola di Musica "T. Mabellini" di Pistoia (Silvia Perrone, voce e Aurelio Fragapane al pianoforte).

Finale in grande stile con un vero e proprio regalo offerto alla città: lo spettacolo, PetitoBlok, diretto da Emanuele Valenti, in scena alle ore 21 al Manzoni, ad ingresso libero.
Protagonista la straordinaria compagnia napoletana Punta Corsara, con i suoi eccellenti attori tutti rigorosamente under30 (Giuseppina Cervizzi - tra gli interpreti anche del film di Garrone, Reality. di prossima uscita - Christian Giroso, Vincenzo Nemolato, Valeria Pollice, Giovanni Vastarella), che per il lavoro svolto nel suo primo triennio di attività, ha già ottenuto due importanti riconoscimenti a livello nazionale, come il Premio Speciale Ubu 2010 e il premio Hystrio-Altre Muse 2010.
Uno spettacolo emozionante, presentato in prima nazionale lo scorso luglio al Festival Inequilibrio di Castiglioncello, un mix di comicità, invenzione ed energia, che fa dialogare con ironia ed intelligenza, Antonio Petito, il più grande interprete di Pulcinella della seconda metà dell'Ottocento con il grande poeta russo Aleksandr Blok.
Da qui, con un linguaggio da favola, si muove il racconto che ruota attorno alle tragicomiche sventure di Pulcinella e Felice Sciosciammocca.

Scarica il depliant della manifestazione: (formato PDF, 769 Kb)





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 20/09/2012 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!