Chiosco di piazza della Resistenza, al via la gara per la concessione in gestione per 20 anni

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email


Il Comune di Pistoia ha indetto una gara per affidare in concessione il servizio bar, caffetteria, ristorazione in piazza della Resistenza, per un periodo di venti anni.

Dopo la definitiva attribuzione del chiosco del Parco di Monteoliveto – sottolinea l'assessore al verde Alessio Bartolomei - oggi esce il bando per la gestione del locale all'interno del Parco di Piazza della Resistenza. Rispetto a quello proposto in precedenza, sono stati raddoppiati gli anni di concessione fino a portarli a 20, un lasso di tempo valutato congruo per il tipo di attività e per l'entità importante degli investimenti necessari alla riapertura del bar ristorante. Siamo convinti della necessità di questo costante presidio quotidiano all'interno del parco, per garantire una fruizione migliore del parco medesimo, perché un locale moderno e funzionale, sempre aperto, porta con sé, insieme ad avventori e frequentatori: pulizia, luce, decoro e sicurezza. Il Comune farà, poi, la sua parte con il rifacimento dei vialetti principali, la revisione della illuminazione e la sostituzione di alcuni giochi. Se poi la fondazione Cassa di Risparmio vorrà confermarci il suo indispensabile contributo, realizzeremo anche un parco giochi del tutto nuovo, sul modello di quello che sarà realizzato in primavera al Parco della Rana”.

Bando di gara. Possono partecipare gli operatori economici in possesso dei requisiti indicati nel disciplinare di gara. Il bando, il disciplinare e i modelli necessari per la partecipazione alla gara sono disponibili all'indirizzo http://start.toscana.it/comune-pistoia/. Le offerte possono essere presentate entro il 30 gennaio 2019 alle ore 18 solo in modalità telematica tramite la piattaforma regionale Start (non sono ammesse offerte cartacee).

Le offerte saranno aperte, in seduta pubblica, il 31 gennaio 2019 alle ore 10 presso la Stazione Unica Appaltante del Comune di Pistoia (piazza Duomo, 1).

Il canone di concessione annua sarà determinato in sede di offerta mediante rialzo sull'importo del canone a base di gara pari a 6.500 euro all'anno (Iva esclusa).

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il servizio lavori pubblici, patrimonio, verde e protezione civile ai numeri 0573-371551 (ingegnere Giovanna Bianco), 0573-371670 (architetto Nicola Stefanelli) oppure la Stazione Unica Appaltante 0573-371300, 371429, 371282, 371487.





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 28/11/2018 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!