Contributo affitti 2018

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

L’Amministrazione comunale ha approvato lo schema di avviso pubblico per l’assegnazione di contributi a integrazione del canone di locazione per l’anno 2018.

La domanda di partecipazione al bando può essere presentata a partire da lunedì 21 maggio efino a sabato 23 giugno 2018. Per presentarla occorre la residenza anagrafica nel comune di Pistoia nell’alloggio per il quale si richiede il contributo con un regolare contratto di locazione e avere un' attestazione il cui valore Isee non sia superiore a 16.500 euro e il cui valore Ise non sia superiore a 28.470,83 euro.

E' importante intervenire con questi contributi a integrazione del canone di locazione – sottolinea il vicesindaco e assessore all'inclusione sociale Anna Maria Celesti - anche al fine di prevenire morosità che possono poi portare a difficili e dolorosi procedimenti di sfratto. Il Comune di Pistoia ha destinato, anche nel bilancio 2018, 100.000 euro che vanno a aggiungersi alle risorse che arriveranno dalla Regione Toscana e che variano a seconda del numero di domande pervenute.”

Tutti i requisiti e le condizioni di partecipazione, sono meglio specificati nell’avviso pubblico, che può essere scaricato qui sotto, assieme alla domanda.

Il modello per la domanda può essere anche ritirato a PistoiaInforma-ufficio relazioni con il pubblico, piazza Duomo 1 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. Sabato dalle 9 alle 13 o al Centro Interculturale in via dei Macelli n. 11 da lunedì lunedì a venerdì dalle 9 alle 13; martedì e giovedì anche di pomeriggio dalle 15 alle 18.30.

La domanda dovrà essere compilata in ogni sua parte, corredata da copia del documento di identità del richiedentee firmata dal richiedente. Nei locali dell'assessorato alle politiche di inclusione sociale, in via Capitini 7, è presente uno sportello al pubblico dove è possibile, con l’assistenza di un operatore, compilare e consegnare la domanda direttamente allo sportello.

Per i cittadini stranieri è indispensabile la residenza sul territorio italiano da almeno 10 anni oppure nella regione Toscana da almeno 5 anni. I cittadini di Paesi non appartenenti alla Comunità Europea dovranno inoltre presentare il certificato di assenza di proprietà immobiliari all’estero.

Tutti i richiedenti che intendono compilare autonomamente la domanda potranno presentarla secondo una delle seguenti modalità: consegna a mano all’ufficio protocollo generale del Comune di Pistoia, piazza del Duomo n. 1; spedita a mezzo posta tramite raccomandata A/R tenendo presente che farà fede la data riportata sul timbro dell’ufficio postale accettante. La raccomandata dovrà essere indirizzata a Comune di Pistoia, piazza del Duomo n. 1 con indicazione sulla busta della dicitura “Contiene domanda di partecipazione al bando di concorso per l’assegnazione di contributi ad integrazione del canone di locazione per l’anno 2018”; inviata tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata: comune.pistoia@postacert.toscana.it.

Scarica l'avviso





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 02/08/2018 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!