Piazza del Duomo 1 - 51100 Pistoia
Numero verde 800-012146
Tel. 05733711 - Fax 0573371289 C.F. e P.Iva 00108690470

Cittadini UE: chi vuole votare a maggio deve fare domanda


In base al Decreto legislativo 408 del 1994, tutti i cittadini appartenenti agli Stati membri dell’Unione Europea, che pure non hanno la cittadinanza italiana, possono esercitare il proprio diritto di voto per la scelta dei rappresentanti al parlamento europeo e per il rinnovo dei consigli comunali e dei sindaci del proprio comune di residenza. In vista delle elezioni europee che si terranno nel mese di maggio prossimo, il Comune informa che i cittadini dell’Unione Europea che vogliono esercitare il loro diritto devono presentare una domanda entro il 24 febbraio prossimo all’ufficio Elettorale. La domanda va compilata sull’apposito modulo che è disponibile anche on line sul sito del Comune e deve essere presentata personalmente all’ufficio di Via Santa (dal lunedì al venerdì dalle 8.10 alle 13.00 e il martedì e giovedì anche dalle 14.45 alle 17.15). Per la presentazione della domanda occorre esibire un documento di riconoscimento personale e firmare davanti al personale addetto. L’iscrizione nella lista elettorale aggiunta è gratuita. Il cittadino dell’Unione Europea, quando si reca al seggio per essere ammesso al voto, deve esibire la tessera elettorale rilasciata dal Comune di Pistoia e un documento di riconoscimento personale in corso di validità. Gli elettori iscritti nelle liste aggiunte votano nel seggio nella cui circoscrizione territoriale risiedono. Il numero e l'ubicazione del seggio sono riportati sulla tessera elettorale personale a carattere permanente, che dà diritto al possessore di votare unicamente per le elezioni del parlamento europeo e per le elezioni comunali. Per ulteriori informazioni i cittadini interessati possono contattare l’ ufficio Elettorale ai seguenti numeri: 0573371858; 0573371856.