Piazza del Duomo 1 - 51100 Pistoia
Numero verde 800-012146
Tel. 05733711 - Fax 0573371289 C.F. e P.Iva 00108690470

Progetti per la cittą


Cultura, mobilità, ambiente, politiche sociali, sviluppo economico, governo del territorio, beni comuni: quali sono i progetti dell'Amministrazione per lo sviluppo della città?

Per partecipare attivamente e dare il prorpio contributo alla crescita di Pistoia, è importante conoscerne i progetti in corso e i piani di sviluppo futuri.

Questa sezione ha proprio questo intento: qui troverete tutte le informazioni sui progetti dell'Amministrazione e potrete giudicarli, commentarli e lasciare i vostri suggerimenti consultando le quattro pagine che compongono la sezione.

La città come bene comune:

qui sono illustrati i progetti relativi al governo del territorio, alla mobilità, lavori pubblici e ambiente.

"La città, come luogo fisico, come sistema di relazioni e rete di connessione e patrimonio ambientale, è il primo bene comune di cui imparare a prendersi cura" (dal progetto di governo).

La città come corpo di funzioni pubbliche:

l'organizzazione della struttura comunale, il bilancio dell'ente, i rapporti con le aziende partecipate costituiscono il contenuto di questa sezione.

"Un Comune che vuole cambiare il governo della città, investendo sul complesso delle politiche pubbliche, deve iniziare da se stesso" (dal progetto di governo)

La città come valore sociale:

gli obiettivi dell'Amministrazione su politiche sociali e del lavoro, sviluppo economico, pari opportunità, integrazione e multiculturalità, diritto alla salute sono illustrate in questa pagina.

"Non è più pensabile considerare i servizi sociali come strumenti di mera assistenza, senza metterli in connessione con uno sviluppo economico orientato alla qualità democratica, ambientale e sociale" (dal progetto di governo)

La città come sapere collettivo:

in questa sezione sono illustrati i progetti di sviluppo della città negli ambiti culturali ed educatici: grandi eventi culturali e musicali, organizzzazione del sistema museale, promozione dell'educazione e dell'istruzione pubblica, sport.

"La cultura deve essere intesa non soltanto come tutela e valorizzazione dei beni storici, artistici e architettonici della città, ma soprattutto come quel complesso di saperi che determina la crescita di una comunità democratica e la formazione di cittadini liberi e consapevoli".