Pistoia informa logo Pistoiainforma
Il cittadino e i servizi
Ufficio per le relazioni con il pubblico del Comune di Pistoia
Piazza del Duomo, 13 • numero verde 800-012146

Orario al pubblico:
    
Dal lunedì al venerdì 9 - 13 / 15 - 18 • sabato 9 - 13
 Titolo: Consulta del volontariato del Comune di Pistoia
 Oggetto: Organo consultivo nella programmazione degli interventi sociali dell'amministrazione comunale che avvicina le associazioni al mondo istituzionale, affinch lo stesso recepisca le proposte culturali, le necessit sociali del territorio. La Consulta formata da rappresentanti di organizzazioni di volontariato operanti nell'ambito del territorio del Comune di Pistoia e da rappresentanti di organizzazioni di volontariato, iscritte al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato articolati in sezioni provinciali tenute dai Comuni capoluogo di provincia, ai sensi della vigente L.R.T. n. 2893, che operano nell'ambito dei territori dei Comuni dell'Area provinciale di Pistoia.
 Ente: Comune di Pistoia
 Ufficio: Personale e Politiche di Inclusione Sociale - Consulta del volontariato
 Incaricati: Membri della Consulta: Marco Leporatti, presidente cell. 347 6227943; Luigi Baccolini, vice-presidente; Beatrice Papi; Matelda Fedi; Alessio Arcaleni; Emma Balsimelli.
 Indirizzo: sede presso Spazio incontri L'Angolo, via Gentile, 11 tel. 0573-450826
 Telefono: 0573-371400 - fax 0573-371421
 Note Ufficio: Per segretariato rivolgersi a Giuseppe Golisano 0573-371420
 Modalit Richiesta: Sono accolte le richieste delle forme associative normate dalla Legge 2661991 che hanno i seguenti requisiti: sede operativa nel territorio dei Comuni dell'area provinciale di Pistoia; presenza di almeno una sede nel territorio dei Comuni dell'area provinciale di Pistoia per le Associazioni a carattere regionale o nazionale; almeno un anno di effettiva operativit documentabile; iscrizione nelle Sezioni Provinciali di riferimento del Registro Regionale.
 Modalit Erogazione: Le Associazioni e le Sezioni che ritengono di possedere i requisiti richiesti e che desiderano iscriversi alla Consulta devono presentare una domanda al Presidente secondo il modello qui sotto scaricabile. Nella prima riunione utile il Consiglio Direttivo, constatata la effettiva presenza dei requisiti sopra indicati, comunica al Consiglio Comunale di Pistoia liscrizione alla Consulta. La persistenza dei requisiti richiesti dovr essere verificata ogni anno, entro il mese di dicembre. Le associazioni che abbiano perduto i requisiti richiesti o che non abbiano risposto ad un sollecito sono considerate decadute. La riammissione di una associazione decaduta, avviene a domanda con la presentazione dei requisiti richiesti. Possono, altres, partecipare ai lavori della Consulta come aderenti, sempre a loro richiesta e senza altri impegni e diritti, tutte le Associazioni che desiderino collaborare alle iniziative svolte.
 Documentazione: Per ulteriori informazioni: www.comune.pistoia.it5777
 Note La Consulta raggruppa e coordina le diverse associazioni pistoiesi reperibili attraverso il segretariato della Consulta.
 Ultimo aggiornamento: 28/04/2017

Domanda iscrizione consulta volontariato Comune di Pistoia
Ufficio: Personale e Politiche di Inclusione Sociale - Consulta del volontariato
Domanda iscrizione consulta volontariato Comune di Pistoia
Formato PDF
Dimensione (52Kb)

Software by C&G servizi WEB s.r.l. © 2003-2012 InRete.com. All Rights Reserved.




web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 19/02/2013 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!