I.M.U. - Calcolo Ravvedimento Operoso - Servizi online

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email
Il programma consente il calcolo del ravvedimento operoso per le situazioni più comuni.

ATTENZIONE: il ravvedimento operoso cambia le sue regole

Il cambiamento è un effetto della Dichiarazione IMU recentemente introdotta e che il nostro Comune, in regime di ICI, aveva abbandonato da molti anni.
Cambiano quindi sostanzialmente alcuni termini di scadenza e l’entità di alcune delle sanzioni previste.
Vediamo più nel dettaglio "il costo" del ravvedimento operoso per il nuovo tributo IMU:

  • RAVVEDIMENTO SPRINT: opera dal giorno successivo alla scadenza del versamento fino ai successivi 14 giorni. La sanzione prevista ammonta allo 0,2% giornaliero (quindi, ipotizzando di versare l’imposta esattamente il 14° giorno, la sanzione corrisponderà al 2,8%).
  • RAVVEDIMENTO BREVE: opera dal 15° al 30° giorno. La sanzione che viene calcolata è del 3%.
  • RAVVEDIMENTO LUNGO: opera dal 31° giorno fino al termine di presentazione della scadenza della Dichiarazione relativa all’anno in cui è stata commessa la violazione. (In pratica: che io abbia omesso il versamento o effettuato un parziale versamento d’imposta alla scadenza di giugno o a quella di dicembre 2012, il termine per il ravvedimento lungo scade il 30/6/2013). La sanzione applicata è quella del 3,75%.
  • ULTERIORE RAVVEDIMENTO: soltanto nel caso in cui l'omesso versamento avvenga contestualmente all'omessa dichiarazione, entro 90 giorni dalla scadenza di cui sopra (quindi 30/9/2013 per le violazioni commesse nel 2012), è ancora possibile procedere al ravvedimento operoso, sul quale viene calcolata una sanzione pari al 10% dell’imposta non versata. Oltre quest’ultima scadenza scatta la sanzione “piena” del 30% sull’imposta non versata.
Naturalmente tutte le sanzioni sopra indicate sono quantificate automaticamente dal nostro Calcolatore che provvede anche al calcolo dei relativi interessi.

Pagamento per:

di importo: €. che verserò in data / /


Servizio Entrate:
Via XXVII Aprile, 17 • Pistoia
Tel. 0573371730 • Fax 0573371704
utenti.entrate@comune.pistoia.it

Dirigente:
Dr.ssa Daria Vitale

Orario al pubblico:
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00, con prolungamento il mercoledì fino alle ore 13,00.
Il martedì ed il giovedì aperto anche il pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

Software by C&G servizi WEB s.r.l. © 2003-2012 InRete.com. All Rights Reserved.




web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 05/10/2013 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!