Pistoia ha una nuova piazza
E' la Piazza telematica, un luogo dove incontrarsi virtualmente per discutere, fare proposte, esprimere le proprie opinioni su temi rilevanti per la qualità della vita in città. Un forum aperto a tutti che ha come interlocutori amministratori e tecnici comunali che aprono il dibattito e rispondono alle domande di chi scrive, in un'ottica di interattività.
Per leggere i messaggi già in rete e aggiungere il vostro, basta aprire la cartella corrispondente all'argomento prescelto.
Il forum è moderato; i messaggi anonimi, di contenuto osceno, offensivo o diffamatorio non verranno pubblicati.
Per ragioni di privacy sara' visibile solo il nome di chi partecipa al dibattito e non la sua mail.
Discussioni


Il PIUSS. Insieme per lo sviluppo di Pistoia

  Moderatore: Angelo Ferrario


Messaggi presenti n. 6
Pagina 1 di 1
Pag. 1
Inviato da: michele mungai
data: 30/03/2010
Messaggio: Mi piacerebbe tanto sapere in che modo il nuovo ospedale e l area ex breda tratteranno i temi della riqualificazione in termini energetici (visto il colabrodo energivoro e pieno di ponti termici che è la biblioteca san giorgio) installazione di pannelli solari termici e fotovoltaici, isolamento termico e acustico delle strutture. Visto che "il pubblico" già dal 1993 (DPR 412) ha l obbligo di soddisfare il 50% del fabbisogno termico annuo tramite energie rinnovabili, vorrei vedere se finalmente (dopo 17 anni) cominciate anche voi ad applicare le leggi che noi cittadini siamo costretti (talvolta a nostro malgrado) ad applicare.


Inviato da: Riccardo Tomassucci
data: 15/09/2009
Messaggio: Trovo casualmente questo direi abortito forum sui PIUSS facendo una ricerca dei compensi degli amministratori delle municipalizzate che casualmente? sono stati"forniti"scannerizzando un documento contabile,un sorta di"lenzuolo", messo in"verticale",dunque leggibile solo per chi non tema torcicolli,e a quanto pare non ordinato o completo.Sui PIUSS:mi pare che i termini di invio di documentazione ala regionesiano scaduti il 10.3.2009 e quindi ora,sei mesi dopo, posso solo formulare domande agli amministratori:nell Ente Comune di Pistoia nessuno si è immaginato che un Piano per lo"Sviluppo Sostenibile",sovvenzionato pare per ben 34 da UE e Stato,DEBBA comprendere,visto che tra gli obiettivi compare la qualità dell aria, NON SOLO acquisto di centraline di rilevazione inquinamenti stradali(chieste giustamente dalla provincia di Pistoia),NON SOLO realizzazione di rotonde(chieste da altri Comuni non pistoiesi),MA IN PRIMIS previsione di alberature e siepi che moderino il calore, la polvere,il rumore(e lo squallore)di tante strade di forte traffico a Pistoia?(v.Ciliegiole;v. Pertini,dove abeti furono tagliati dalle Ferrovie dello Stato;v.Pacinotti,dove davanti a un parcheggio enorme si è permesso all hotel Milano di tagliare alberi bellissimi per ottenere 2 posti suoi;via e parcheggio Cellini;v.Guicciardini;v.Toscana;tangenziale est specie in zona centro commerciale Panorama;v.Europa tratto Ovest;v.D Acquisto;v.provinciale Lucchese;e anche strade e parcheggi sostanzialmente senza un verde adeguato alle volumetrie costruite o alla ferrovia come v.V.Veneto,Don Bosco,Pier della Francesca,Machiavelli,Croce, Udine, Venturi,Ferraris,parcheggi P.al Borgo e Ist.Industriale);e in zoma extraurbana è "verde" e priva di rischi la c.d.strada dei vivai da Pontelungo a(a dove??).E dal punto di vista simbolico, che ha la sua importanza:è stato notificato in base alla legge regionale in materia"un" solo "albero monumentale"(nel senso non rigidamente botanico,ma di testimonial della storicità del verde urbano pistoiese)?E stata data informazione e stimolo alla città?da lettore attento delle cronache locali direi:assolutamente no.Come comportarsi meglio da oggi?


Inviato da: Filippo Petrocelli
data: 18/03/2009
Messaggio: Salve, trovo quanto meno singolare il fatto che, nell ambito del PIUSS, non sia previsto nessun intervento di potenziamento e realizzazione di infrastrutture per una maggiore fruizione turistica in armonia con lo
sviluppo sostenibile del territorio (Linea di intervento 5.1b del POR). A meno che non si vogliano includere in questa categoria i parcheggi, nuova viabilità ordinaria, interventi di recupero edilizio etc.Qualche intervento, ad esempio, in ambito di mobilità turistica (e non solo) sostenibile sarebbero stati auspicabili.


Inviato da: Giuliano Anzuini
data: 06/03/2009
Messaggio: Non vedo nel PIUSS nessun cenno alla sistemazione dell incrocio del Fagiolo, che crea disagi quotidiani a migliaia di automobilisti. Con la solita mentalità provinciale, per non disturbare quattro attività commerciali e pochi residenti, si è perso di vista il bene comune e si inventano scuse per non realizzare la rotonda e demolire quel vergognoso e fatiscente edificio presente sull incrocio.


Inviato da: Barbara Lucchesi
data: 23/02/2009
Messaggio: Per la nostra città Il PIUSS è una formidabile occasione di intercettare ingenti risorse utili a riqualificare il tessuto urbano con interventi urbanistici, sociali, economici, culturali. I Progetti Integrati Urbani di Sviluppo Sostenibile (PIUSS) sono quindi un occasione per dare avvio ad una serie di interventi già avanzati progettualmente e, quindi, cantierabili in un lasso di tempo piuttosto breve. L idea progettuale del comune di Pistoia, considerato il contesto e l evoluzione della città, è quella di creare un forte raccordo, una vera capacità di comunicazione e di integrazione, fra il nuovo quartiere S. Giorgio che sta per sorgere dalle macerie della ex BREDA, ed il cuore più antico e prezioso della città storica.
Il PIUSS costituisce, quindi, un insieme di interventi pubblici e privati inseriti nell area interessata, che, contribuiranno, se la Regione valuterà positivamente il progetto, alla rigenerazione e riqualificazione di una parte fondamentale della città.
E anche un importante occasione di confronto fra tutti i principali "attori"cittadini che, attraverso le fasi di concertazione istituzionali previste e anche attraverso questo forum, potranno condividere il progetto e suggerire loro contributi ideali e progettuali.
Barbara Lucchesi,
Assessore allo sviluppo economico del Comune di Pistoia



Inviato da: Angelo Ferrario
data: 23/02/2009
Messaggio: Segnalo i materiali sul PIUSS pubblicati sul nostro sito, nella sezione "in primo piano".
Il moderatore


Messaggi presenti n. 6
Pagina 1 di 1
Pag. 1

Software by C&G servizi WEB s.r.l. © 2003-2012 InRete.com. All Rights Reserved.




web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 19/02/2013 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!