Servizi per le persone disabili

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

SERVIZI PER LE PERSONE DISABILI


Assistenza Domiciliare

E’ un servizio che fornisce gli aiuti necessari per svolgere alcune attività quotidiane (interventi per la cura della persona, la pulizia della casa, la preparazione dei pasti, l’accompagnamento esterno) agli anziani in situazione di limitata autonomia e agli adulti disabili che vivono soli o in coppia e sono privi di aiuti familiari. Viene attivata rivolgendosi al Servizio Sociale Professionale.

 Info: Antonella Russo


Assistenza generica scolastica

Sono interventi di assistenza generica per studenti disabili garantiti da personale qualificato secondo quanto previsto dall'Art.13 della Legge 104/92. Viene attivata rivolgendosi all'Istituto scolastico frequentato.

 Info: Maurizio Tempestini


Centro socio-abilitativo Piccolo Principe*

E' un centro per la socializzazione di giovani adulti disabili a disposizione dei cittadini residenti nei Comuni della zona sociosanitaria 'pistoiese'. L´attività è organizzata sulla base di laboratori proposti con cadenza settimanale (laboratoio attività espressive, laboratorio di danza, ceramica, cucina, ecc). I giovani partecipano alla vita del Centro secondo progetti individualizzati. Il Centro opera con le famiglie in un rapporto che si sviluppa in incontri mensili a gruppi o singoli, nei quali si affrontano problemi inerenti l´educazione dei ragazzi, lo sviluppo dell'autonomia, la crescita insieme ai figli. Il servizio viene attivato rivolgendosi al Servizio Sociale Professionale.

 Info: Maurizio Tempestini


Fabbrica delle emozioni

Si tratta di un nuovo spazio polivalente che si trova nei capannoni della “vecchia” Camposampiero in via Antonelli ed è sede di numerose attività rivolte ai disabili, ma anche agli abitanti del quartiere e dell’intera città.

 Info: Maurizio Tempestini


Mobilità Gratuita

Possono usufruire del servizio i cittadini residenti nel comune di Pistoia provvisti di certificazione di invalidità al 100 per cento o cecità assoluta. La domanda, completa di certificato rilasciato dalla Commissione medica provinciale e di foto-tessera, va presentata ai servizi sociali in Via Capitini 7, telefono 0573 371419. Agli aventi diritto sarà rilasciato un apposito tesserino di riconoscimento che darà diritto a effettuare un massimo di due viaggi completi (andata e ritorno) ogni settimana. I viaggi, dettati da qualsiasi esigenza, devono svolgersi all’interno del territorio comunale nell’orario di funzionamento del servizio, ossia dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18.30 e il sabato dalle 8 alle 14, sempre previa prenotazione. Il servizio è realizzato in collaborazione con l'Associazione Persone in Difficoltà (APD) e con Copit SpA che gestisce gratuitamente il servizio di prenotazione (al numero verde 800 188 303, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 9.30). Il servizio viene effettuato con un mezzo Fiat Doblò a basso impatto ambientale dotato di 4 posti per disabili deambulanti e 1 posto per carrozzina più autista.

 Info e attivazione: Antonella Russo


 

Villaggio a punta

E' un progetto, la cui gestione è affidata alla Cooperativa Arké, che si rivolge a un gruppo di ragazze e ragazzi con handicap. Il progetto ha come obiettivo quello di creare momenti di aggregazione durante il tempo libero mirati a favorire lo sviluppo della sfera affettivo - relazionale dei partecipanti e l'acquisizione di nuove modalitè e strumenti di comunicazione funzionali al miglioramento del loro benessere individuale e collettivo. La programmazione delle attività è diversificata all'interno dell'anno e intende soddisfare sia le esigenze dei ragazzi che quelle delle loro famiglie di appartenenza; in linea di massima durante il periodo invernale (settembre-maggio) le attività sono organizzate nel pomeriggio mentre nel periodo estivo (giugno-settembre) il progetto si articola durante la mattina "sostituendosi" all'impegno scolastico. La gestione e l'animazione del gruppo è affidata a un'équipe di operatori i quali affiancano i ragazzi nello svolgimento dei vari programmi che prevedono attività manuali e ludico-ricreative, uscite e piccole gite e altre occasioni di socializzazione. Le attività sono organizzate principalmente presso lo spazio incontri "La Fabbrica delle Emozioni" in Via Antonelli 305 a Pistoia. Il servizio viene attivato rivolgendosi al Servizio Sociale Professionale.

 Info: Maurizio Tempestini


* Servizio gestito dal Comune di Pistoia per i Comuni della Zona sociosanitaria 'Pistoiese'


E' possibile usufruire dei servizi e delle prestazioni a seguito della verifica dei requisiti necessari, della valutazione dell'Assistente sociale e del calcolo del valore ISEE laddove necessario. Per alcune prestazioni è prevista una compartecipazione degli utenti al costo della spesa.






web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 15/12/2016 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!