La carta dei servizi educativi del Comune di Pistoia

Stampa paginaVersione PDF della paginaInvia la pagina via email

LA CARTA DEI SERVIZI EDUCATIVI

orso e bambino

 

PERCHE' LA CARTA DEI SERVIZI EDUCATIVI?

Il Comune di Pistoia, che ha investito importanti risorse nel costruire la rete di interventi e di opportunità per l’infanzia, ha voluto assumere la Carta dei Servizi come elemento significativo di un progetto pedagogico e culturale. Tale progetto ha al suo centro il tema della partecipazione e della condivisione nella vita dei servizi educativi.
Per la realizzazione di questo documento hanno lavorato insegnanti, genitori, responsabili del coordinamento pedagogico ed esperti dell’Università di Pavia per un lungo periodo a partire dal Febbraio 2003. Insieme hanno ricostruito ciò che rappresenta per ognuno di loro la reale identità del progetto per arrivare ad una stesura condivisa. Infatti uno degli aspetti interessanti di questo percorso è stato quello di verificare la corrispondenza tra la qualità pensata ed erogata e quella percepita da parte di chi tutti i giorni usufruisce dei servizi educativi.

CHE COS'E' LA CARTA DEI SERVIZI?

La Carta dei Servizi si presenta come uno strumento di comunicazione e di informazione, che si propone di coinvolgere, anche attraverso la rete civica, gli utenti reali e potenziali in una partecipazione tesa allo sviluppo futuro del servizio.
Vuole essere un documento di dialogo che rafforza il patto tra cittadini e governo comunale, perciò genitori non solo utenti dei servizi, ma soggetti attivi e responsabili, che apportano benefici e si muovono nella direzione più generale di dare valore alla cosa pubblica. Partecipare significa in questo caso essere parte, sentirsi protagonisti di un progetto di vita che si radica nella comunità per migliorare il percorso di crescita di tutti i bambini.

QUALI SONO GLI OBIETTIVI?

La Carta può essere un’occasione in più per coltivare vicinanza e affezione come idee vincenti, che ricostruiscono relazioni di fiducia tra famiglie e istituzioni pubbliche in un’ottica di continuità tra i diversi ambienti che il bambino incontra.
L’aspetto innovativo della Carta si esplicita nel momento in cui diviene strumento di partecipazione allargata.
Potete qui trovare l’intero testo della Carta dei Servizi (solo testo) ma anche un testo sintetico dove sono stati evidenziati gli aspetti più rilevanti di questo documento:

E’ questo un invito a dire e a parlare delle esperienze che bambini e adulti vivono nei servizi educativi. E’ un invito a chiedere e a chiedersi quali aspetti del servizio possono e devono migliorare.
Non si è trattato dunque di assolvere ad un compito solo istituzionale, ma di tenere aperto uno spazio di confronto e di discussione con coloro che, a vario livello, partecipano alla vita della scuola.



 





web design - hosting - software
© Copyright 2013 Comune di Pistoia
redazione web - note legali - privacy
- Ultimo aggiornamento 14/06/2013 -Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!